Ippolito Cortellessa

carabiniere italiano
Ippolito Cortellessa
NascitaVivaro Romano, 10 ottobre 1930
MorteViterbo, 11 agosto 1980
Dati militari
Paese servitoItalia Italia
Forza armataArma dei Carabinieri
GradoAppuntato
DecorazioniMedaglia d'oro al valor militare alla memoria
voci di militari presenti su Wikipedia

Ippolito Cortellessa (Vivaro Romano, 10 ottobre 1930Viterbo, 11 agosto 1980) è stato un militare italiano, appuntato dell'Arma dei Carabinieri, insignito di medaglia d'oro al valor militare.

OnorificenzeModifica

  Medaglia d'oro al valor militare alla memoria
«Conduttore di autoradio, impegnato con sottufficiale capo equipaggio nella ricerca degli autori di audace rapina ad Istituto di credito, poi risultati appartenenti a pericolosa formazione eversiva, nel corso di operazione di controllo di elementi sospetti, accorreva in difesa del superiore proditoriamente aggredito e ferito da colpo d'arma da fuoco esploso da un malvivente. Assalito a sua volta da altro bandito, ingaggiava violenta colluttazione nel corso della quale veniva ferito mortalmente da un terzo criminale, nel frattempo sopraggiunto. Mirabile esempio di generosità, eccelse virtù militari, fulgido ardimento e assoluta dedizione al dovere, spinto con serena consapevolezza fino allo estremo sacrificio. Viterbo, 11 agosto 1980.»

Collegamenti esterniModifica