Ištaran

(Reindirizzamento da Ishtaran)

Ištaran (nella grafia anglosassone Ishtaran, anche Gusilim[1]), scritto KA.DI, era la divinità locale di Der, città-stato sumera situata ad oriente del Tigri.

Il suo culto fiorì dal III periodo dinastico antico al medio periodo babilonese, dopo il quale il suo nome non è più attestato nei nomi personali.

Il dio era preposto a comporre le divergenze, suo animale simbolo è il serpente e la sua compagna è Sharrat-Deri, "la regina di Der".

NoteModifica

  1. ^ Michael Jordon, Encyclopedia of Gods, Kyle Cathie Limited, 2002

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia