Istanza di procedimento

manifestazione di volontà facoltativa con cui la persona offesa da un reato compiuto all'estero chiede al P.M. di procedere per lo stesso

L'istanza di procedimento, nel diritto processuale penale italiano, è la manifestazione di volontà facoltativa con cui la persona offesa da un reato compiuto all'estero chiede al P.M. di procedere per lo stesso.

Essa è richiesta da parte della parte offesa dal reato tramite presentazione di denuncia penale o di querela.

  Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto