Itō Sukeyoshi

Itō Sukeyoshi[1] (伊東 祐慶?; 25 luglio 15898 maggio 1636) è stato un daimyō giapponese del periodo Sengoku appartenente alla famiglia Itō.

BiografiaModifica

Figlio di Itō Suketaka partecipò alla sua prima battaglia a 12 anni, durante la campagna di Sekigahara[2]; il padre morì quello stesso anno e Sukeyoshi divenne il successore della famiglia. Gli Itō durante la campagna di Sekigahara inizialmente si schierarono con Ishida Mitsunari ma entrarono in contatto segreto con il clan Tokugawa con cui si schierarono a battaglia inoltrata. Successivamente, ritornato nella provincia di Hyūga, si unì alle forze di Kuroda Yoshitaka e Katō Kiyomasa durante la sottomissione del clan Shimazu. Ebbe come ricompensa l'han di Obi (50.000 koku) che i suoi successori governarono fino alla restaurazione Meiji.

NoteModifica

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Itō" è il cognome.
  2. ^ (EN) Edmond Papinot, Historical and geographical dictionary of Japan, F. Ungar Pub. Co., 1964, p. 217.