Jack Kerouac Alley

Jack Kerouac Alley è un vicolo di San Francisco intitolato al celebre scrittore beat (precedentemente la via era intitolata Adler Place). La stradina collega Chinatown a Columbus Avenue; proprio a ridosso del quartiere italiano di North Beach. Negli ultimi anni (anche grazie a lavori di valorizzazione terminati nel 2007) Jack Keruac Alley è spesso teatro di "reading" all'aperto.

La scelta d'intitolare la strada a Jack Kerouac non è casuale. All'imbocco del vicolo ci s'imbatte infatti in una serie di locali e luoghi culto della Beat Generation come la City Lights Bookstore (libreria fondata nel 1953 da Lawrence Ferlinghetti), il Cafè Vesuvio (uno dei locali preferiti dai poeti beat) e il Tosca Cafè (cui Kerouac si è ispirato per ambientare le storie de "I Sotterranei" ribattezzando il bar in "La Lanterna Rossa").

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della California