Apri il menu principale
Lo specchietto Lieberkühn, in una stampa conservata al Museo Galileo di Firenze.

Johann Nathanael Lieberkühn (Berlino, 5 settembre 1711Berlino, 7 ottobre 1756) è stato un medico tedesco.

Medico, particolarmente interessato allo studio delle strutture anatomiche, nel 1740 illustrò alla Royal Society di Londra una sua invenzione, assai importante per l'illuminazione dei piccoli oggetti opachi, che da lui prese il nome di "specchio lieberkühn". Si trattava di uno specchio a coppa montato intorno all'obiettivo del microscopio: la luce circondava il campione da esaminare ed era poi riflessa all'indietro, sull'oggetto, dallo specchio sferico posto intorno alla lente.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN441684 · ISNI (EN0000 0000 5527 2573 · LCCN (ENnr93017493 · GND (DE104196645 · CERL cnp00357917
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie