Karnaphuli

fiume dell'India
Karnaphuli
Karnaphuli River at night (01).jpg
StatiIndia India
Bangladesh Bangladesh
NasceColline Mizo
SfociaGolfo del Bengala

Il Karnaphuli è il principale corso d'acqua della regione di Chittagong (Bangladesh). Nasce sulle colline Mizo del Mizoram (India nord-orientale), scorre per circa 270 km verso sud e sud-ovest attraverso il braccio sud-orientale del Bangladesh e sfocia nel golfo del Bengala, 19 km a valle della città di Chittagong. Nella regione delle colline di Chittagong è noto come Kynsa Khyoung. Il fiume è navigabile dai traghetti fino a Rangamati e viene intensamente utilizzato per il trasporto del cotone e dei prodotti della foresta. La centrale idroelettrica del Karnaphuli fornisce energia per le industrie che lavorano tè, iuta, tabacco e cotone; il lago artificiale adiacente irriga una vasta area agricola.

BibliografiaModifica

  • Istituto Geografico De Agostini. Il Milione, vol. VII (Regione iranica - Regione indiana), pagg. 547-550. Novara, 1962.
  • Mikey Leung, Belinda Meggitt, Bangladesh, Bradt Travel Guides (2012). ISBN 978-18-4162-409-9.
  • Istituto Geografico De Agostini. Enciclopedia geografica, edizione speciale per il Corriere della Sera, vol. 8, pag. 295-297. RCS Quotidiani s.p.a., Milano, 2005. ISSN 1824-928306 (WC · ACNP).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica