Apri il menu principale

La Khalījī (in in arabo: خليجي‎) è una moneta unica proposta dai membri del Consiglio di Cooperazione del Golfo.

Il termine Khalījī in Lingua araba significa “del Golfo” ed è tradizionalmente associato con gli Stati arabi del Golfo Persico.

La moneta, quando verrà adottata secondo la pianificazione tra il 2013[1] e il 2020[2] sarà legale solo in Arabia Saudita, Kuwait, Bahrain e Qatar. L'Oman e gli Emirati Arabi Uniti hanno dichiarato che non adotteranno la nuova valuta fino a nuovo comunicato.

NoteModifica

  1. ^ (HU) Hamarosan bevezetik az arab eurót, a kalídzsit, dunatv.hu.
  2. ^ (EN) Kuwait sees GCC currency union taking up to 10 years, arabianbusiness.com. URL consultato il 26 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2010).

Voci correlateModifica

  Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia