Knighton (Powys)

Knighton
community
Knighton/ Tref-y-Clawdd
Knighton – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principalePowys
Territorio
Coordinate52°20′38.4″N 3°02′56.4″W / 52.344°N 3.049°W52.344; -3.049 (Knighton)Coordinate: 52°20′38.4″N 3°02′56.4″W / 52.344°N 3.049°W52.344; -3.049 (Knighton)
Abitanti3 007
Altre informazioni
Cod. postaleLD7
Prefisso(+44) 01547
Fuso orarioUTC+0
Contea tradizionaleRadnorshire
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Knighton
Knighton
Sito istituzionale

Knighton (in gallese: Tref-y-Clawdd[1][2] o Trefyclo) è una cittadina di circa 3.000 abitanti[3] del Galles centro-orientale, facente parte della contea di Powys (contea tradizionale: Radnorshire[2]) e situata lungo il confine con l'Inghilterra[4][5] (parte della città si trova in territorio inglese[1][4]) e ai piedi delle Shropshire Hills[5].

Knighton: la High Street
Knighton: la Broad Street
Knighton: la torre dell'orologio

EtimologiaModifica

Il toponimo in gallese Tref-y-Clawdd significa letteralmente "città dello sbarramento" (v. anche sezione "Storia").[6]

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Knighton è situata in posizione collinare[1] e si trova nella parte nord-orientale della contea di Powys[5], al confine con le contee inglesi dell'Herefordshire e dello Shropshire[5] e lungo i margini sud-occidentali delle Shropshire Hills[5]. Si trova nella valle dei fiumi Teme e Fridd[4] e all'incirca a metà strada tra le località di Ludlow (Inghilterra) e Rhayader (rispettivamente ad ovest della prima e ad est della seconda)[5].

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2011, Knighton contava una popolazione pari a 3.007 abitanti.[3] Nel 2001 contava invece 2.743 abitanti[3], mentre nel 1991 ne contava 2.972[3].

Tradizioni e folcloreModifica

Fino alla metà del XIX secolo vigeva a Knighton una singolare tradizione, secondo la quale gli uomini che volevano divorziare potevano portare le proprie mogli nella piazza del mercato, dove venivano messe in vendita.[1][4]

StoriaModifica

Gli insediamenti umani in loco risalgono almeno all'Età della pietra.[7]

Nel corso dell'VIII secolo nella località fu fatto costruire un vallo dal re di Mercia.[1]

ArchitetturaModifica

La cittadina presenta un'architettura d'impronta medievale[7] ed è caratterizzata dalla presenza di vari edifici a graticcio[7] e da stradine note come "The Narrows"[7].

Edifici d'interesseModifica

A Knighton si trovano i resti di due castelli normanni.[1]

Altri edifici d'interesse sono la Chiesa di Sant'Edoardo, risalente al XIII secolo[1], e la Torre dell'Orologio, risalente al 1872[1].

EconomiaModifica

TurismoModifica

Knighton si trova lungo un sentiero turistico, l'Offa's Dyke Path National Trail e ai margini di un altro sentiero turistico, il Glyndŵr's Way National Trail.[1][4]

Infrastrutture e trasportiModifica

Knighton è attraversata dalla linea ferroviaria nota come Heart of Wales Line.[1]

SportModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j Dragicevich - Atkinson, Galles, Lonely Planet, Victoria - EDT, Milano, 2001, p. 187
  2. ^ a b Knighton su GenUKi
  3. ^ a b c d Knighton (Powys) su City Population
  4. ^ a b c d e Knighton su Wales Directory
  5. ^ a b c d e f A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2007, p. 434
  6. ^ Archaeologia Cambrensis, London, 1858, p. 482
  7. ^ a b c d Visit Knighton: The Town, su visitknighton.co.uk. URL consultato il 17 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2014).
  8. ^ Trefyclawdd RFC Archiviato il 29 novembre 2014 in Internet Archive. su Pitchero.com
  9. ^ Knighton Town FC - Sito ufficiale, su knightontownfc.com. URL consultato il 17 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2014).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN314901809 · LCCN (ENno2015017937 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015017937
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito