L'uomo di mondo (de La Vega)

commedia di Ventura de la Vega del 1845
L'uomo di mondo
Opera teatrale in quattro atti
Ventura de la Vega por Federico Madrazo.jpg
Ritratto di Ventura de la Vega (olio di Federico de Madrazo, 1849)
AutoreVentura de la Vega
Titolo originaleEl hombre de mundo
Lingua originaleSpagnolo
GenereCommedia
Prima assoluta1845
Personaggi
  • Don Luis
  • Don Juan
  • Antoñito
  • Clara
  • Emilia
  • Benita
  • Ramón
 

L'uomo di mondo (El hombre de mundo) - commedia in quattro atti in versi del drammaturgo argentino Ventura de la Vega (1807-1865) rappresentata per la prima volta nel 1845

TramaModifica

L'uomo di mondo è una commedia d'intreccio. Luis, già "uomo di mondo", è felicemente sposato con Clara. Giunge a casa sua Juan, uno scapolo libertino vecchio amico di Luis. Juan ricorda all'amico alcune avventure di gioventù, in particolare la volta in cui una donna, amante di Luis, lo portò a casa sua ma facendolo invitare dal marito in quanto lei fingeva di non conoscerlo. Poiché Clara ha chiesto al marito di poter portare a casa il giovane Antoñito, affermando che è un corteggiatore di sua sorella Emilia, Luis teme che la moglie e Antoñito siano amanti e i due abbiano architettato un inganno simile a quello messo in atto da lui in passato. Una serie di circostanze aumentano i sospetti di Juan e, viceversa, fanno nascere in Clara il sospetto che il marito abbia per amante la cameriera Benita.

EdizioniModifica

  • Ventura de la Vega, El hombre de mundo: comedia original en cuatro actos y en verso, Madrid: Impr. de Don Cipriano Lopez, 1849 (Nel frontespizio: Esta comedia ha sido aprobada para sur representacion por la Junta de censura de los Teatros del Reino, en 27 de Junio de 1849)
  • El hombre de mundo; La muerte de César, Buenos Aires; México: Espasa-Calpe Argentina, 1944
  • El hombre de mundo; edicion, introduccion y notas de Jose Montero Padilla, Salamanca: Anaya, 1969
  • L'uomo di mondo: commedia in 4 atti; tradotto in versi italiani da Elia Gutri, Napoli: Libreria fratelli D'Ambra, 1879

BibliografiaModifica

  • Ferdinando Carlesi, «Uomo di mondo (L')|El hombre de mundo». In: Dizionario Bompiani delle opere e dei personaggi, vol. X (Teo-Z), p. 10592, Milano: Corriere della Sera, 2005, ISSN 1825-7887 (WC · ACNP)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro