Apri il menu principale

Lana Ščuka

pallavolista slovena
Lana Ščuka
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 185 cm
Peso 72 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Squadra Casalmaggiore
Carriera
Giovanili
2006-2011Vital Lubiana
Squadre di club
2011-2013Vital Lubiana
2013-2015Kamnik
2015-2016LJ
2016-2018Filottrano
2018-2019HIT Nova Gorica
2019-Casalmaggiore
Nazionale
2011-2013Slovenia Slovenia U-18
2012-2014Slovenia Slovenia U-19
2013-2015Slovenia Slovenia U-20
2017Slovenia Slovenia U-23
2014-Slovenia Slovenia
Statistiche aggiornate al 2 ottobre 2015

Lana Ščuka (Lubiana, 6 ottobre 1996) è una pallavolista slovena.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice nel Casalmaggiore.

CarrieraModifica

La carriera di Lana Ščuka inizia nel 2006 quando entra a far parte dell'Odbojkarski Klub Vital, giocando nelle squadre giovanili: l'esordio in prima squadra, che milita in 1. DOL, avviene nella stagione 2011-12; complissivamente resta legata al club di Lubiana per sette stagioni. In questo periodo fa parte sia della nazionale Under-18 che quella Under-19 e Under-20 slovena.

Nella stagione 2013-14 viene ingaggiata dallo Ženski Odbojkarski Klub Kamnik, sempre militante nella massima divisione del campionato sloveno, con cui in due annate vince la Coppa di Slovenia 2013-14 e lo scudetto 2014-15; nel 2014 ottiene le prime convocazioni nella nazionale maggiore.

Nella stagione 2015-16 si trasferisce in Italia per vestire la maglia della LJ Volley di Modena, in Serie A1, stesso paese dove resta anche nell'annata seguente però col Filottrano, in Serie A2, con cui vince la Coppa Italia di categoria 2016-17 e ottiene la promozione in massima serie: milita con lo stesso club in Serie A1 nella stagione 2017-18; con la nazionale Under-23 vince la medaglia d'argento al campionato mondiale 2017.

Ritorna in patria nell'annata 2018-19 per difendere i colori dell'HIT Nova Gorica, in 1A. DOL, ma già nella stagione seguente torna a disputare la Serie A1 italiana, ingaggiata dal Casalmaggiore.

PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica