Apri il menu principale

Landsat

costellazione di satelliti per telerilevamento
Landsat-7
Landsat-1

Landsat è una costellazione di satelliti per telerilevamento che osservano la Terra. I dati da loro collezionati sono stati usati per oltre 30 anni per studiare l'ambiente, le risorse, e i cambiamenti naturali e artificiali avvenuti sulla superficie terrestre.

DescrizioneModifica

La messa in orbita dei satelliti Landsat ha iniziato l'era delle osservazioni della terra per motivi non-militari. Questi satelliti furono i capostipiti dei satelliti per telerilevamento. Oggi molti dati vengono collezionati con la metodologia usata dai satelliti Landsat da una parte sostanziale di sistemi satellitari costruiti da varie nazioni e imprese commerciali, ma i dati Landsat sono lo standard per le osservazioni terrestri e Landsat è l'unico sistema, di tale tipo, che colleziona, archivia e distribuisce dati per tutta la superficie terrestre.

Il satellite fu messo in orbita con il nome di ERTS1 (Earth Resources Technology Satellite) ma poi modificato in Landsat-1.

Il primo satellite Landsat fu messo in orbita il 23 luglio 1972. Questo satellite era equipaggiato con due strumenti per le osservazioni:

Il satellite Landsat-1 fu chiamato Earth Resources Technology Satellite (ERTS-1), a cui seguirono altri 7 lanci per un totale di 8 satelliti. Landsat-6 sfortunatamente fallì la messa in orbita.

I satelliti Landsat-4 e Landsat-5 furono equipaggiati con un MSS e un MSS potenziato che prende il nome di Thematic Mapper (TM).

Il Landsat-6 equipaggiava un Enhanced Thematic Mapper (ETM), e il Landsat-7 porta in dote un successivo step che prende il nome di ETM+.

La risoluzione spaziale del Landsat-7 in è in pancromatico di 15 metri.

L'11 febbraio 2013 viene lanciato il Landsat-8 OLI (Operational Land Imager) e TIRS (Thermal Infrared Sensor), il quale presenta 11 bande con l'aggiunta di una prima banda dell'ultra-blu (0.43-0.45 micrometri), una banda 9 utile per la visualizzazione delle nubi (1.36-1-38 micrometri) e la banda del termico viene scissa in due separate bande TIR1 (10.60-11.19 micrometri) e TIR2 (11.50-12.51 micrometri) con risoluzione a 100 metri.

Cronologia dei satellitiModifica

Satellite Foto Lanciato Fine delle attività Durata Note
Landsat 1   July 23, 1972 January 6, 1978 2 anni, 11 mesi e 15 giorni Originariamente chiamato Earth Resources Technology Satellite 1.
Landsat 2   22 gennaio 1975 25 febbraio 1982 2 anni, 10 mesi e 17 giorni copia quasi identica di Landsat 1
Landsat 3   5 marzo 1978 31 marzo 1983 5 anni e 26 giorni copia quasi identica di Landsat 1 e Landsat 2
Landsat 4   16 luglio 1982 14 dicembre 1993
Landsat 5   1º marzo 1984 5 giugno 2013[1] 29 anni, 3 mesi e 4 giorni copia quasi identica di Landsat 4.
Landsat 6   5 ottobre 1993 5 ottobre 1993 0 giorni fallito per raggiungere l'orbita.
Landsat 7   15 aprile 1999 ancora attivo 20 anni, 4 mesi e 27 giorni Operando con scansione Line Corrector disabilitata dal maggio 2003.[2]
Landsat 8   11 febbraio 2013 ancora attivo 6 anni e 7 mesi originariamente chiamato Landsat Data Continuity Mission dal lancio fino al 30 maggio 2013, quando la NASA ha ceduto il controllo del satellite all'USGS.[3]
Timeline
 

NoteModifica

  1. ^ [1]
  2. ^ The Landsat Program
  3. ^ Landsat 8 Data Now Available!, su May 30, 2013, USGS. URL consultato il 30 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il giugno 17, 2013).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85074388
  Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica