Lapite (figlio di Apollo)

personaggio della mitologia greca, figlio di Apollo
Lapite
Nome orig.Λαπίθης
SessoMaschio
Luogo di nascitaTessaglia

Lapite (in greco antico: Λαπίθης, Lapithes) è un personaggio della mitologia greca. È l'eponimo del popolo dei Lapiti.[1]

GenealogiaModifica

Figlio di Apollo e di Stilbe,[1] sposò Orsinome (figlia di Eurinome) con cui ebbe Forbante, Perifante[1] e Diomeda.[2]

MitologiaModifica

Si stabilì sulle rive del fiume Peneo ed è il capostipite dei Lapiti, il popolo che in seguito combatté contro i Centauri, tra l'altro figli e discendenti di suo fratello Centauro.[1].

Al pari dei Mirmidoni e delle altre tribù che popolarono la Tessaglia la sua origine risale ad un'epoca pre-ellenica.

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Diodoro Siculo, Biblioteca IV, 69.1 e 2, su theoi.com. URL consultato il 30 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Apollodoro, Biblioteca III, 10.3, su theoi.com. URL consultato il 30 aprile 2019.
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca