Apri il menu principale

Lawrence I. Conrad (1949) è uno storico e accademico britannico, esperto di medicina del Vicino Oriente.

Docente nell'UCL Centre for the History of Medicine di Londra e Lecturer nell'University College (Londra).

Conseguì il suo PhD nella Princeton University. È autore di numerosi studi di storia sociale medievale vicino-orientale, di storia della medicina araba e islamica, oltre che di storiografia araba, greca e siriaca.

Ha collaborato con Albrecht Noth per la seconda edizione della The Early Arabic Historical Tradition: A Source-Critical Study (1994) e ha lasciato un originale studio su Ibn Aʿtham al-Kūfī, particolarmente utile a inquadrare storiograficamente l'autore arabo del Kitāb al-futūḥ.

Alcuni suoi contributi sono stati nuovamente proposti nel libro Quest for the Historical Muhammad edito da Ibn Warraq.

Opere scelteModifica

  • The World of Ibn Tufayl, Leide, Brill, 1996.
  • Lawrence I Conrad, Benjamin Jokisch, Ulrich Rebstock (ed.s), Fremde, Feinde Und Kurioses. Innen- Und Au Enansichten Unseres Muslimischen Nachbarn(Studien Zur Geschichte Und Kultur Des Islamischen Orients), Berlino, Walter de Gruyter, 2009.
Controllo di autoritàVIAF (EN19693201 · ISNI (EN0000 0001 0876 2091 · LCCN (ENn83064823 · GND (DE172995051 · BNF (FRcb120323053 (data) · WorldCat Identities (ENn83-064823
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie