Leucemia megacarioblastica acuta

rara forma di Leucemia mieloide acuta, di cui ne costituisce il 5% delle diagnosi.
Leucemia megacarioblastica acuta
Malattia rara
SpecialitàOncologia, Ematologia
Mortalità mondiale10-60%
Incidenza mondiale8-1 su 1.000.000
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-O9910/3
MeSHD007947 e D007947
Sinonimi
LMA-M7

La leucemia megacarioblastica acuta è una rara forma di Leucemia mieloide acuta, di cui ne costituisce il 5% delle diagnosi. È la più comune forma di leucemia nei bambini affetti da Sindrome di Down. Colpisce i megacariociti, i percusori dei trombociti.

Incidenza e prevalenzaModifica

È una malattia rara nella popolazione sana, mentre è più comune nelle persone Down.

Terapia e prognosiModifica

La terapia si basa sulla chemioterapia e il trapianto ematopoietico, si stanno mettendo a punto terapie per aumentare la sopravvivenza in questa patologia.

PrognosiModifica

La prognosi è variabile, la sopravvivenza della leucemia megacarioblastica con la Sindrome di Down supera il 90%, mentre nel resto degli individui è piuttosto scarsa ed è di circa il 40-50%.

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina