Lignite

tipo di carbon fossile
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando una località degli Stati Uniti, vedi Lignite (Dakota del Nord).

La lignite è un carbone fossile originatosi da foreste del Mesozoico e del Terziario.

Lignite.

Descrizione e utilizzoModifica

La lignite possiede un'umidità relativa piuttosto elevata, mediamente superiore al 21% e la sua carbonificazione non è mai del tutto completa; ciò ne fa un combustibile di limitato pregio.

È un sedimento fossile, organico e combustibile, che si presenta con colore da bruno a nero; ha un potere calorifico superiore inferiore a 24 MJ/kg (5.700 kcal/kg), considerando la sostanza senza ceneri. Il tenore di umidità è quello che si stabilisce ad una temperatura di 30 °C per un'umidità relativa dell'aria del 96%.

Questo combustibile è stato ampiamente utilizzato in tutta Italia fino agli anni cinquanta e sessanta, soprattutto per la produzione di energia elettrica necessaria alla nascente industria italiana. Come il carbone, è altamente infiammabile.

ClassificazioneModifica

Le ligniti sono di tre tipi:

  • lignite picea, con tenore di umidità compreso tra 20 e 25% e tenore in ceneri da 9 a 13%.
  • lignite xiloide, con tenore di umidità da 40 a 70% e tenore in ceneri da 2 a 6%; in taluni giacimenti tale tenore può raggiungere il 12%. Tipica di questo tipo di lignite è la coltivazione a giorno.
  • lignite torbosa, con alto tenore di umidità e basso potere calorifico.

Alcune loro caratteristiche sono illustrate in tabella:

Sostanza Riserve (milioni di tonn) % acqua % ceneri P.C. sul secco (MJ/kg)
Picea 71 10,3 14.4 27,2 (6490 kcal/kg)
Xiloide 112 38 15,7 20,8 (4960 kcal/kg)
Torbosa 217 45 27,4 17,2 (4100 kcal/kg)

Per distinguere la lignite dal litantrace esistono alcuni saggi:

  • riscaldamento in assenza di aria: sviluppo di acido acetico (con litantrace si libera ammoniaca);
  • riscaldamento in HNO3 diluito: si liberano gas che colorano il liquido in rosso (ossidrili fenolici);
  • riscaldamento in NaOH diluito: liquido bruno, per aggiunta di H+ precipitano fiocchi bruni (acidi umici).

Produzione mondialeModifica

Produzione di lignite in milioni di tonnellate
1970 1980 1990 2000 2010
1.   Germania 369,3 388,0 356,5 167,7 175,4
2.   Russia 127,0 141,0 137,3 86,4 83,2
3.   Stati Uniti 5,4 42,3 82,6 83,5 80,5
4.   Australia 24,2 32,9 46,0 65,0 67,8
5.   Grecia 8,1 23,2 51,7 63,3 67,0
6.   Polonia 32,8 36,9 67,6 61,3 59,5
7.   Turchia 4,4 15,0 43,8 63,0 57,2
8.   Rep. Ceca 67,0 87,0 71,0 50,1 50,7
9.   Cina 13,0 22,0 38,0 40,0 47,0
10.   Serbia e Montenegro 26,0 43,0 60,0 35,5 35,5
11.   Romania 14,1 27,1 33,5 17,9 29,8
12.   Corea del Nord 5,7 10,0 10,0 26,0 26,5
13.   Austria 3,7 1,7 2,5 1,3 1,2
14. altri 103,3 157,9 213,5 116,4 113,5
Totali  804,0 1.028,0 1.214,0 877,4 894,8

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 34918 · LCCN (ENsh85076947 · GND (DE4008048-1 · BNF (FRcb11971410z (data) · NDL (ENJA00565227
  Portale Energia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di energia