Listino dei medicinali essenziali dell'Organizzazione mondiale della sanità

Il listino dei medicinali essenziali, chiamato anche lista dei medicinali essenziali, o EML (dall'inglese Model List of Essential Medicines), pubblicato dall'Organizzazione mondiale della sanità, contiene i farmaci considerati più efficaci e sicuri per soddisfare le esigenze più importanti di un sistema sanitario.[1]

L'elenco viene spesso utilizzato dai paesi per aiutare a redigere le proprie liste di medicine essenziali.

CaratteristicheModifica

L'elenco è suddiviso in voci principali e complementari. Gli elementi chiave sono considerati le opzioni più convenienti per i principali problemi di salute e sono utilizzabili con poche risorse sanitarie aggiuntive.[2]

Gli articoli complementari richiedono infrastrutture aggiuntive, come fornitori di assistenza sanitaria appositamente formati o apparecchiature diagnostiche o hanno un rapporto costi-benefici inferiore.[2] Il simbolo «*» indica che la medicina è complementare, ciò significa che hanno bisogno di diagnosi, monitoraggio o formazione specialistica. Alcuni possono essere inclusi in questa categoria se sono molto costosi o meno interessanti in relazione al loro costo / beneficio.

Circa il 25% degli articoli è nella lista complementare. Alcuni farmaci sono elencati come core e complementari. Mentre la maggior parte dei farmaci presenti nell'elenco sono disponibili come prodotti generici, essere sotto brevetto non preclude l'inclusione.[3][4][5]

StoriaModifica

La prima lista fu pubblicata nel 1977 e includeva 208 farmaci.[6][7][8] L'Organizzazione mondiale della sanità aggiorna la lista ogni due anni.[9] La 21° lista, pubblicata nel 2019, contiene 460 farmaci.[10][11][12] Le liste nazionali contengono tra 334 e 580 farmaci.[13][14][15][16][17][18][19][20]

Listino pediatricoModifica

Nel 2007 è stato creato un elenco separato per bambini fino a 12 anni, noto come Listino dei medicinali essenziali per bambini, giunto alla sua 7ª edizione. È stato creato per assicurarsi che i bisogni dei bambini fossero sistematicamente considerati come la disponibilità di formulazioni adeguate.[21][22][23][24]

Elenco dei farmaciModifica

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.

Listino dei medicinali essenziali

Anestetici, farmaci preoperatori e gas medicali

Anestetici generali e ossigeno

Farmaci iniettabili

Anestetici locali

Farmaci preoperatori e sedativi per procedure di breve durata

Gas medicali

Farmaci per la terapia del dolore e le cure palliative

Antiallergici e farmaci usati nell'anafilassi

Antidoti e altre sostanze utilizzate negli avvelenamenti

Non specifico

Specifico

Anticonvulsivanti / antiepilettici

Antinfettivi

Antiprotozoari

Antiamebiani e antigiardiasi

Anti-Leishmania

Antimalarici

Per il trattamento curativo
Per la profilassi

Anti-pneumocystis e anti-toxoplasmosi

Anti-trypanosoma

Nella tripanosomiasi africana

Nella tripanosomiasi americana

Antibatterico

Beta Lactams

Altri antibatterici

Anti-Lebbra

antitubercolare

Antivirali

antierpetico

Antiretrovirali

Inibitori nucleosidici / nucleotidici della trascrittasi inversa
Inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa
Inibitori della proteasi
Inibitori dell'integrasi
Combinazioni

Antivirali per l'epatite B

Inibitori nucleosidici della trastrittasi inversa

Antivirali per l'epatite C

Antivirali pangenotipici ad azione diretta
Antivirali non-pangenotipici ad azione diretta
Altri antivirali

Anti-emicrania

Per il trattamento dell'attacco acuto

Per la profilassi

Antineoplastici, immunosoppressori e medicinali usati nelle cure palliative

Antiparkinsoniani

Farmaci per il sangue

Emoderivati e sostituti del plasma

Sostituti del plasma

Frazioni plasmatiche per usi specifici

Farmaci cardiovascolari

Medicinali usati nell'insufficienza cardiaca

Antitrombotici

Agenti ipolipemizzanti

Farmaci dermatologici (topici)

Agenti diagnostici

Oftalmico

Mezzi di contrasto radio

Disinfettanti e antisettici

Disinfettanti

Antisettici

Diuretici

Farmaci gastrointestinali

Antiacidi e altri farmaci antiulcera

Antiemetici

Antinfiammatorio

Lassativi

Medicinali usati nella diarrea

Reidratazione orale

Medicinali per la diarrea nei bambini

Medicinali sintomatici per la diarrea negli adulti

Ormoni, altre medicine endocrine e contraccettive

Ormoni surrenali e sostituti sintetici

Vedere la sezione 3: antiallergico e antianaphylactic.

Androgeni

Contraccettivi

Contraccettivi ormonali orali

Contraccettivi ormonali iniettabili

Dispositivi intrauterini

Metodi di barriera

Contraccettivi impiantabili

Estrogeni

Insuline e altri agenti antidiabetici

Induttori di ovulazione

Progesteroni

Ormoni tiroidei e farmaci antitiroidei

Immunologico

Rilassanti muscolari (periferici) e inibitori della colinesterasi

Preparazioni oftalmiche

Anti-infettivo

Antinfiammatorio

Anestetici locali

Farmaci miotici e antiglaucoma

Midriatica

Ossitocici e antiossidici

Ossitocici

Antiossitocici

Soluzioni per dialisi peritoneale

  • Soluzione per Dialisi peritoneale *

Medicine psicoterapiche

Medicinali usati nelle malattie psicotiche

Medicinali usati nei disturbi del carattere

Medicinali usati nei disturbi depressivi

  • Amitriptilina Fluoxetina

Medicinali utilizzati nei disturbi bipolari

Medicinali usati nell'ansia generalizzata e nei disturbi del sonno

Medicinali usati contro l'ossessione compulsiva e gli attacchi di panico

Medicinali utilizzati nei programmi di tossicodipendenza

Farmaci attivi sul tratto respiratorio

Anti-asmatici e medicinali contro l'ostruzione polmonare cronica

Altri farmaci attivi sul tratto respiratorio

Soluzioni per correggere squilibri di fluidi, elettroliti o acido-base

Orale

  • Soluzione reidratante orale
  • Cloruro di potassio

Parenterali

Miscellanea

  • Soluzione fisiologica per iniezione / reidratazione

Vitamine e minerali

NoteModifica

  1. ^ WHO | Essential medicines, su WHO. URL consultato il 22 aprile 2020.
  2. ^ a b 19th WHO Model List of Essential Medicines (PDF), su who.int.
  3. ^ ncbi.nlm.nih.gov, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3643337.
  4. ^ apps.who.int, http://apps.who.int/medicinedocs/en/d/Js4881e/5.2.html.
  5. ^ wipo.int, http://www.wipo.int/edocs/mdocs/mdocs/en/wipo_gc_ip_ge_16/wipo_gc_ip_ge_16_brief.pdf.
  6. ^ ((World Health Organization)), The selection of essential drugs : report of a WHO expert committee [meeting held in Geneva from 17 to 21 October 1977], Geneva, World Health Organization, 1977, ISBN 92-4-120615-2.
  7. ^ Essential medicines, su World Health Organization. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  8. ^ VJ Wirtz, HV Hogerzeil, AL Gray, M Bigdeli, CP de Joncheere, MA Ewen, M Gyansa-Lutterodt, S Jing, VL Luiza, RM Mbindyo, H Möller, C Moucheraud, B Pécoul, L Rägo, A Rashidian, D Ross-Degnan, PN Stephens, Y Teerawattananon, EF 't Hoen, AK Wagner, P Yadav e MR Reich, Essential medicines for universal health coverage, in The Lancet, vol. 389, n. 10067, 28 gennaio 2017, pp. 403–476, DOI:10.1016/S0140-6736(16)31599-9, PMC 7159295, PMID 27832874.
  9. ^ WHO Model Lists of Essential Medicines, su World Health Organization.
    «The current versions are the 21st WHO Essential Medicines List (EML) and the 7th WHO Essential Medicines List for Children (EMLc) updated in June 2019.».
  10. ^ ((World Health Organization)), World Health Organization model list of essential medicines: 21st list 2019, Geneva, 2019.
  11. ^ ((World Health Organization)), Executive summary: the selection and use of essential medicines 2019: report of the 22nd WHO Expert Committee on the selection and use of essential medicines, Geneva, 2019.
  12. ^ Strengthening access to essential medicines, su World Health Organization. URL consultato il 3 maggio 2020.
  13. ^ World Health Organization, su hdl.handle.net.
  14. ^ ncbi.nlm.nih.gov, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7159295.
  15. ^ who.int, http://www.who.int/medicines/publications/essentialmedicines/en/.
  16. ^ ncbi.nlm.nih.gov, https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4763692.
  17. ^ World Health Organization. Retrieved 5 May 2018, su who.int.
  18. ^ hdl.handle.net, https://hdl.handle.net/10665%2F325771.
  19. ^ hdl.handle.net, https://hdl.handle.net/10665%2F325773.
  20. ^ Strengthening access to essential medicines. Organizzazione mondiale della sanità. Estratto il 3 maggio 2020, su who.int.
  21. ^ Organizzazione mondiale della sanità. Estratto il 17 gennaio 2017., su who.int.
  22. ^ hdl.handle.net, https://hdl.handle.net/10665%2F325772.
  23. ^ Guide to Paediatric Drug Development and Clinical Research, su books.google.ca.
  24. ^ Seyberth, HW; Rane, A; Schwab, M (2011), su books.google.ca.
  25. ^ Secondo le linee guida del WHO, per l'uso in gravidanza e come farmaco di seconda linea.
  26. ^ In combinazione con il Sofosbuvir.
  27. ^ In combinazione con il Daclatasvir.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina