Apri il menu principale

CarrieraModifica

Iniziò la carriera da ginnasta subito dopo la prima guerra mondiale nei ranghi della Società Ginnastica Bresciana Forza e Costanza. Nel 1920 partecipò alla VII edizione dei giochi olimpici svoltisi ad Anversa aggiudicandosi la medaglia d'oro. Nel 1923 vinse il Concorso Internazionale di artistica a Valenciannes in Francia. Nel 1924 partecipò ai Giochi Olimpici di Parigi in qualità di riserva della squadra ginnica e nel 1927 terminò la carriera agonistica. Si dedicò successivamente all'insegnamento della ginnastica come istruttore presso la società Forza e Costanza.

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato
1920 Giochi olimpici   Anversa Concorso a squadre  

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica