Apri il menu principale
Lyncar
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Lyncar
Categoria Formula 1
Squadra Lyncar
Progettata da Martin Slater
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in alluminio
Motore Ford Cosworth DFV
Altro
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Inghilterra 1975
Piloti John Nicholson
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
2 0 0 0

La Lyncar 006 è una vettura da Formula 1 realizzata dal team britannico Lyncar nel 1974.

Indice

SviluppoModifica

La vettura rappresenta la prima ed unica costruita dalla squadra inglese di Martin Slater costituita per volere del pilota e preparatore motoristico John Nicholson.

TecnicaModifica

Il telaio era del tipo monoscocca realizzato in alluminio, mentre l'impianto frenante era costituito da quattro freni a disco. Come propulsore era impiegato un Ford Cosworth DFV gestito da un cambio manuale Hewland a cinque rapporti.

Attività sportivaModifica

L'esordio avvenne nel Gran Premio di Gran Bretagna 1974. La vettura non riuscì a qualificarsi, chiudendo le prove al trentunesimo posto, a quasi quattro secondi dalla pole.

L'anno seguente John Nicholson riuscì a qualificarsi al ventiseiesimo ed ultimo posto della griglia, ancora una volta nel Gran Premio di Gran Bretagna. La gara però terminò al giro cinquantuno a causa di un incidente dovuto al temporale che si era scatenato sulla corsa, e che pochi giri dopo avrebbe costretto gli organizzatori a terminare anzi tempo il Gran Premio.[1]

NoteModifica

  1. ^ Lyncar 006, su statsf1.com. URL consultato il 17 luglio 2014.
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1