Macropipus tuberculatus

specie di animale della famiglia Portunidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Granchio tubercolato
Macropipus tuberculatus 01.JPG
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Crustacea
Classe Malacostraca
Sottoclasse Eumalacostraca
Superordine Eucarida
Ordine Decapoda
Sottordine Pleocyemata
Infraordine Brachyura
Sezione Eubrachyura
Superfamiglia Portunoidea
Famiglia Polybiidae
Genere Macropipus
Specie M. tuberculatus
Nomenclatura binomiale
Macropipus tuberculatus
(Roux, 1830)

Macropipus tuberculatus, conosciuto comunemente come granchio tubercolato, è un crostaceo decapode della famiglia Polybiidae[1].

Habitat e distribuzioneModifica

Oceano Atlantico orientale, Isole Britanniche e Norvegia, Mar Mediterraneo. Comune su fondali sabbiosi tra gli 80 e i 400 metri di profondità, ma talvolta anche a quote più modeste fino a pochi metri.

DescrizioneModifica

Carapace di colore rosato o bruno chiaro, chele sottili ma molto taglienti.

ComportamentoModifica

Normalmente vive insabbiato; se disturbato è in grado muoversi molto velocemente e anche di nuotare grazie all'ultima coppia di zampe posteriori, modificate in pinne.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi