Magnone

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la quasiparticella, vedi Magnone (fisica).
Magnone
Stato Italia Italia
Regioni Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Nasce Pichee
46°04′09.35″N 10°35′12.08″E / 46.069264°N 10.586689°E46.069264; 10.586689
Affluenti Fiume Albola
Sfocia Lago di Garda a Riva del Garda
45°52′38.08″N 10°51′32.58″E / 45.877244°N 10.859049°E45.877244; 10.859049Coordinate: 45°52′38.08″N 10°51′32.58″E / 45.877244°N 10.859049°E45.877244; 10.859049

Il Magnone è un fiume che scorre nella provincia di Trento.

Nasce alle falde della Pichea (vedi Pichee), discende la val di Pichea e la val di Tenno poi forma la bellissima cascata del Varone 108 metri di salto per poi attraversare Riva del Garda e finire nel lago di Garda a 300 metri dalla foce il fiume Magnone riceve le acque del fiume Albola (più comunemente chiamato torrente Gamella).

Laghi di cui è immissario o emissarioModifica

Pur avendo una portata d'acqua elevata e essendo abbastanza lungo, il fiume Magnone è immissario ed emissario di un solo piccolissimo lago oltre a essere immissario del lago di Garda. Il laghetto di cui è sia immissario che emissario è il lago del Mulino tra Tenno e Pranzo. La cascata del Varone in questo spettacolare salto d'acqua, il Magnone si insinua all'interno di una spettacolare forra verticale posta in fondo alla valle di Tenno e precipita per 108 metri formando uno spettacolo unico.

Collegamenti esterniModifica