Mandaci una cartolina

singolo di Carmen Consoli del 2010
Mandaci una cartolina
ArtistaCarmen Consoli
Tipo albumSingolo
Pubblicazione15 gennaio 2010
Durata3:38
Album di provenienzaElettra
GenereFolk
EtichettaUniversal Music
Registrazione2009
Carmen Consoli - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
(2010)

Mandaci una cartolina è un brano musicale di Carmen Consoli, secondo singolo estratto dall'album Elettra, pubblicato nel 2009.

Il brano era tra i cinque candidati alla terza edizione del Premio Mogol.

La canzone compare anche nell'album live Eco di sirene, pubblicato il 13 aprile 2018.

Il branoModifica

Mandaci una cartolina è stata scritta dalla stessa Carmen Consoli, ed è dedicata al padre Giuseppe, venuto a mancare pochi mesi prima della scrittura del brano, che la stessa Consoli ha detto di avere composto in 4 ore. Dice la Consoli[1]:

«È dedicata a mio padre. È stato l'ultimo brano che ho scritto. L'ho scritto in quattro ore. Non avevo intenzione di scrivere una canzone su mio padre, perché né a me né alla mia famiglia piace questo autocompiacimento del dolore. È vero quando dico che la musica è stata la mia medicina, ancora di più ora. Ha trasformato il veleno in medicina. La musica mi ha salvata. Ha compiuto il miracolo di trasformare il dolore in gioia. [...] È un regalo che ho ricevuto da mio padre che mi ha insegnato la musica. Mio padre sosteneva che le cose dovessero durare. Aveva questo concetto della vita e della morte «che sarà una grande sorpresa». Lui scherzava molto, ci diceva «quando muoio vi mando una cartolina». Mio padre aveva quest'idea: quando la vita finisce sei come cullato in questo tramonto. Infatti il pezzo va dal tramonto all'alba.»

NoteModifica

  1. ^ Intervista a Carmen Consoli per il nuovo CD: "ELETTRA" - NonSoloCinema, in NonSoloCinema, 22 ottobre 2009. URL consultato il 29 aprile 2018.
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica