Apri il menu principale
Manfredo Boccacci
vescovo della Chiesa cattolica
Coa rel ITA vesc boccacci.jpg
 
Nominato vescovo1132 da papa Innocenzo II
Consacrato vescovo1132
Deceduto7 gennaio 1153
 

Manfredo Boccacci (... – 7 gennaio 1153) è stato un vescovo cattolico italiano.

Appartenente alla famiglia dei Boccacci, gonfalonieri vescovili di Manerbio.

Fu nominato vescovo di Brescia da papa Innocenzo II nel 1132.[1] Nel 1134 convocò un Sinodo.

Dovette difendere i beni della chiesa dalle prediche di Arnaldo da Brescia, che istigava i consoli della città ad usurparli.

StemmaModifica

  • D'argento alla bandiera di rosso astata d'oro, posta in banda.[2]

NoteModifica

  1. ^ Angelo Bonaglia, Storia di Montichiari. Il Medioevo (476-1250), Montichiari, Zanetti editore, 1991.
  2. ^ Alessandro Augusto Monti Della Corte, Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974, p. 254.

Altri progettiModifica