La manica Raglan è un tipo di manica e venne inventato dal produttore di giacche Aquascutum, per Lord Raglan per permettergli di usare la spada in battaglia, consentendo ampio movimento al braccio opposto dal momento che una manica risultava attaccata direttamente ai bottoni della giacca stessa.

Esempio moderno di manica Raglan applicato su una t-shirt

Essa oggi, rielaborata in forma moderna, è possibile notarla negli abiti sportivi e nell'abbigliamento per praticare esercizi dal momento che l'ampia manica consente di avere maggiore agilità nei movimenti.

Deve il suo nome appunto a Lord Raglan, I barone Raglan,[1] che, dopo aver perso un braccio nella Battaglia di Waterloo, si fece realizzare giacche apposite per continuare a portare la giacca in battaglia ed utilizzare la sciabola con l'altra mano senza avere l'impedimento della manica in disuso pendente sull'altro lato e in più mascherando il difetto nelle occasioni quotidiane, dando l'impressione che la mano fosse inserita all'interno della giacca.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Oxford English Dictionary Third edition, (2008) online version September 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica