Apri il menu principale

Margaretha Haverman

pittrice olandese

Margaretha Haverman (Breda (Paesi Bassi), 28 ottobre 1693Frankrijk, 1739) è stata una pittrice olandese.

Margareta Haverman, ’’Vaso con fiori’’ (1716)

BiografiaModifica

 
Margareta Haverman , ’’Natura morta con fiori, farfalla e altri insetti’’

Era la figlia di Daniël Haverman, capitano dell'esercito danese, e di Margaretha Schellinger. Studiò ad Amsterdam, dove il padre dirigeva una scuola per ragazzi e si specializzò in pittura di nature morte con fiori.

Fu seguace del pittore Jan van Huysum, ma il rapporto fra maestro e allieva fu burrascoso: Van Huysum si lamentò più tardi che era stato costretto ad accettarla nella sua bottega d'artista, grazie alle insistenze del padre Daniël. Ne divenne geloso, perché i dipinti di Margaretha avevano grande successo e temeva che le tecniche, quasi segrete, che le aveva trasmesso, fossero copiate anche da altri artisti.

Margaretha Haverman si trasferì a Parigi verso il 1720, dove conobbe l'architetto francese Jacques de Mondoteguy (m. 1739), che sposò ad Amsterdam, il 25 luglio 1721. A Parigi, nel 1722 fu accolta tra i membri dell'Académie royale de peinture et de sculpture; ma nel 1723 ne fu respinta, perché si ipotizzava che il quadro da lei presentato, come opera di ammissione, fosse in realtà un dipinto del suo maestro Van Huysum.

Due soli dipinti, a noi noti, sono stati da lei firmati: Vaso di fiori (1716), olio su tavola, ora al Metropolitan Museum, e un quadro simile che si trova allo Statens Museum for Kunst.

BibliografiaModifica

  • (EN) Peter Mitchell, European flower painters, Schiedam, Interbook international, 1981, pp. 129-130, SBN IT\ICCU\BVE\0215480.
  • (NL) Els Kloek, Catherine Peters Sengers, Esther Tobé, Vrouwen en kunst in de republiek: een overzicht, Verloren, Hilversum, 1998, p. 123-175, SBN IT\ICCU\PUV\0851295.
  • (EN) Adriaan van der Willigen, Fred Meijer, A dictionary of Dutch and Flemish still-life painters working in oils: 1525-1725, Leiden, Primavera press - Netherlands Institute for art history, 2003, SBN IT\ICCU\VEA\0178361. Ad vocem
  • (FR) Bénézit, Dictionnaire critique et documentaire des peintres, sculpteurs, dessinateurs et graveurs de tous les temps et de tous les pays, vol. VI, Paris, Gründ, 2006, SBN IT\ICCU\VEA\0108356. Nuova edizione, interamente rifatta sotto la direzione Jacques Busse.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95762187 · ULAN (EN500013295 · WorldCat Identities (EN95762187