Maurizio Colantoni

giornalista e telecronista sportivo italiano

Maurizio Colantoni (Roma, 17 aprile 1962) è un giornalista italiano, professionista dal 1992.

Ha fatto esperienza nei quotidiani alla fine degli anni '80, nei settori di cronaca e sport, sulle testate Paese Sera e L'Unità. Esperienza radiofonica a Radio Capital. Poi la TV, presso la Rai, dal 1999 dove per diversi anni ha seguito calcio, pallamano, pallanuoto, calcio a 5 e pallavolo. Dal 2009 è la voce del volley femminile e maschile nei campionati italiani e di entrambe le nazionali in coppia con Andrea Lucchetta per gli uomini, e Consuelo Mangifesta prima, Francesca Piccinini poi, per le donne. Ha partecipato a due Olimpiadi, Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, oltre a vari campionati Mondiali ed Europei. Esperto di Sitting Volley, la pallavolo da seduti, movimento lanciato e partito in Italia dopo la Paralimpiade londinese nel 2012. Nel 2018 è telecronista con Andrea Lucchetta del Mondiale maschile in Italia (diviso con la Bulgaria) e del Mondiale femminile in Giappone, valso alla Nazionale del C.T. Davide Mazzanti la medaglia d'argento. Per tutti e due gli eventi sono stati registrati record di ascolti (punte massime di 4 milioni per gli uomini e 8 milioni per le donne). Ha coniato per le giovani ragazze l'hashtag #RagazzeTerribili. Da settembre 2016 è curatore e conduttore della rubrica sulla pallavolo #OltreLaRete in onda su Raisport nel 2016/2017 e 2017/2018 il lunedì e nel 2018/2019 ogni martedì.