Apri il menu principale
Meccano Records
StatoItalia Italia
Fondazione1979
Fondata daGiulio Tedeschi
Sede principaleTorino
SettoreMusicale
ProdottiPunk rock

Meccano Records è un'etichetta discografica fondata nel 1979 da Giulio Tedeschi[1] e Carla Celsa.

Indice

StoriaModifica

Insieme a poche altre (come la Italian Records) è una delle primissime a dedicare un'attenzione prioritaria ai nuovi influssi musicali conseguenti all'esplosione del fenomeno punk, dal 1975 in poi.

Tra gli artisti più noti scoperti da Meccano ci sono Righeira, Raw Power, Rough.

Nel 1985 l'etichetta cambia impostazione artistica e ragione sociale diventando la Toast Records.

Discografia parzialeModifica

Anno Interprete Titolo Formato
1982 AA.VV Antenna MC
1982 Rough Rough EP
1983 AA.VV 1984 Raptus LP
1984 Raw Power You Are the Victim LP
1984 AA.VV Raptus Negazione e Superamento LP
1984 Bloody Riot Bloody Riot LP
1985 Stigmathe Lo sguardo dei morti LP

NoteModifica

  1. ^ (EN) AA. VV., Pordenone/The Great Complotto (1980) in Anni di piombo, anni di paillettes, consultato il 13 agosto 2010

BibliografiaModifica

  • AA.VV. (a cura di Progetto Musica) Musica a Torino, EDT, Torino, 1991, pagg. 119
  • Luca Frazzi Hardcore, gli anni furiosi (1982-1990), Apache Edizioni, Pavia, 2003, pagg. 21-22-40
  • Arturo Compagnoni Italia '80 (il Rock indipendente italiano negli anni ottanta), Edizioni Apache, Pavia, 2004, pag. 14
  • Gianluca Testani Enciclopedia del rock italiano, Arcana Libri, Milano, 2006, pagg. 34-72
  • Silvio Bernelli I ragazzi del Mucchio, Sironi Editore, Milano, 2009, pag. 13

DocumentariModifica

  • Italian Punk Hardcore: 1980-1989 di Angelo Bitonto, Giorgio S. Senesi e Roberto Sivilia (2015)

Collegamenti esterniModifica