Apri il menu principale

Medaglia del giubileo di diamante della regina Vittoria

Medaglia per il giubileo di diamante della regina Vittoria
Queen Victoria Diamond Jubilee Medal
Medal Diamond Jubilee Queen Victoria.jpg
Regno Unito
Regno Unito e stati del Commonwealth
TipoMedaglia commemorativa
Statuscessato
CapoVittoria d'Inghilterra
IstituzioneLondra, 1897
Concessa amembri della Famiglia Reale, dipendenti della Casa Reale e ospiti. Inviati, ambasciatori stranieri, capi di missioni, primi ministri delle colonie e membri del contingente coloniale e indiano partecipanti alle celebrazioni del giubileo. Ufficiali, soldati e marinai dei contingenti navali e di terra per la partecipazione alle attività del giubileo.
Concessa perquanti fossero in servizio attivo o avessero preso parte su invito alle festività per i 60 anni di regno della regina
Diametro30 mm
GradiMedaglia d'oro
Medaglia d'argento
Medaglia di bronzo
Queen Victoria Diamond Jubilee Medal (military) ribbon.PNG
Nastro della medaglia

La medaglia del giubileo di diamante della regina Vittoria era una commemorativa per celebrare il 60º anniversario dell'incoronazione della regina Vittoria del Regno Unito.

DescrizioneModifica

La medaglia era composta di un disco d'oro, d'argento o di bronzo raffigurante sul diritto l'effigie "anziana" a mezzo busto della regina Vittoria col capo velato in abito vedovile circondata dalla scritta: VICTORIA ANNVM REGNI SEXAGESIMVM FELICITER CLAVDIT XX IVN MDCCCXCVII. Sul retro si trovava il ritratto della regina Vittoria "giovane" di profilo sotto la quale si trovavano dei rami d'alloro con l'indicazione 1837, data della sua ascesa al trono. L'effigie era circondata dalla scritta: LONGITVDO DIERVM IN DEXTERA EIVS ET IN SINISTRA GLORIA. Alcune medaglie erano sormontate da una piccola corona d'oro che univa la medaglia al nastro.

Di queste medaglie vennero realizzate anche produzioni di maggiore entità in forma di medaglioni di 56 mm di diametro in oro, argento o bronzo che però non avevano nastro.

Il nastro era blu con due strisce bianche ai lati.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra