Apri il menu principale

Mestore (figlio di Priamo)

personaggio della mitologia greca, figlio di Priamo
Mestore
Nome orig.Μήστωρ
SessoMaschio
Luogo di nascitaTroia

Mestore (in greco antico: Μήστωρ) è un personaggio della mitologia greca, figlio illegittimo di Priamo[1].

MitologiaModifica

Incaricato dal padre di sorvegliare le mandrie di buoi sul Monte Ida, venne sorpreso da Achille, il quale iniziò una barbara razzia del bestiame ed uccise anche i mandriani, compreso Mestore[2].
Priamo pianse la morte del figlio e lo chiamò eroe divino accanto a Troilo ed Ettore[3].

NoteModifica

  1. ^ Pseudo-Apollodoro, Biblioteca, libro III, 12, 5.
  2. ^ Pseudo-Apollodoro, Biblioteca, libro III, 32.
  3. ^ Omero, Iliade, XXIV, 255–260.
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca