Metropolitana di Boston

rete di linee metropolitane di Boston, Stati Uniti d'America

La metropolitana di Boston (in inglese Boston Subway, AFI: [ˈbɒstən ˈsʌbweɪ, ˈbɔːs-], e nota comunemente come The T) è una rete di linee metropolitane e metrotranviarie a servizio della città di Boston e dei suoi sobborghi, nel Massachusetts.

MBTA.svgMetropolitana di Boston
Servizio di trasporto pubblico
Orange Line train enters Ruggles.jpg
Un treno in sosta alla stazione di Ruggles
TipoMetropolitana, metrotranvia
StatiStati Uniti Stati Uniti
CittàBoston
Apertura1897
Ultima estensione2022
 
GestoreMBTA
 
N. stazioni e fermate126
Lunghezza106,1 km
Scartamento1 435 mm
MBTA Boston subway map.png
Mappa della rete
Trasporto pubblico

Si compone di quattro linee, identificate con colori diversi.[1] La prima sezione della linea verde venne aperta nel 1897,[1] la linea arancione fu inaugurata nel 1901,[2] la linea blu venne invece aperta nel 1904 come tranvia, per poi essere convertita in metropolitana nel 1924,[3] mentre la linea rossa fu aperta nel 1912.[4] Tutte le linee sono sotterranee nel centro di Boston mentre corrono spesso in superficie nei sobborghi. Sono gestite dalla Massachusetts Bay Transportation Authority.[1]

La reteModifica

Linea Percorso Apertura Ultima estensione Lunghezza Stazioni
Linea verde B: Government Center ↔ Boston College
C: Government Center ↔ Cleveland Circle
D: North Station ↔ Riverside
E: Union Square ↔ Heath Street
1897 2022 38,1 km 65
Linea arancione Oak Grove ↔ Forest Hills 1901 1987 18,0 km 20
Linea blu Wonderland ↔ Bowdoin 1904 1954 9,7 km 12
Linea rossa Alewife ↔ Ashmont/Braintree
M: Ashmont ↔ Mattapan
1912 1985 40,3 km 29

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Beginner's Guide to the Subway, su mbta.com. URL consultato l'11 dicembre 2020 (archiviato l'11 dicembre 2020).
  2. ^ (EN) George M. Sanborn, A Chronicle of the Boston Transit System (TXT), su mit.edu. URL consultato l'8 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2019).
  3. ^ (EN) Brian J. Cudahy, Change at Park Street Under; the story of Boston's subways, S. Greene Press, 1972.
  4. ^ (EN) Changes to Transit Service in the MBTA district (PDF), su transithistory.org. URL consultato l'8 febbraio 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica