Apri il menu principale

Modesto di Treviri

vescovo
San Modesto di Treviri

Vescovo

 
Morte486
Venerato daChiesa cattolica
Santuario principalechiesa di San Mattia a Treviri
Ricorrenza24 febbraio

Modesto di Treviri (... – 486) fu vescovo di Treviri nel V secolo. Viene venerato dalla Chiesa cattolica come santo.

BiografiaModifica

Modesto fu vescovo di Treviri, in Germania, nel V secolo, nel difficile periodo in cui la città passò sotto il dominio dei Franchi. Ha retto la città durante l'invasione effettuata dai re franchi Meroveo e Childerico I. Ha combattuto contro lo scoraggiamento e la povertà del popolo, l'indisciplina del clero e la corruzione. Modesto ha usato la preghiera e il digiuno, predicando per le strade della città.

CultoModifica

Secondo il Martirologio Romano, il giorno dedicato al santo è il 24 febbraio:

«A Treviri in Gallia belgica, nell’odierna Germania, san Modesto, vescovo.»

(Martirologio Romano)

Reliquie di San Modesto sono venerate nella chiesa di San Mattia a Treviri .

Collegamenti esterniModifica