Montgomery (Regno Unito)

località gallese
(Reindirizzamento da Montgomery (Galles))
Montgomery
community
(EN) Montgomery/(CY) Trefaldwyn
Montgomery – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principalePowys
Territorio
Coordinate52°33′46.08″N 3°08′57.48″W / 52.5628°N 3.1493°W52.5628; -3.1493 (Montgomery)
Abitanti986
Altre informazioni
Cod. postaleSY15
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Montgomery
Montgomery
Sito istituzionale

Montgomery (in gallese: Trefaldwyn[1]) è una cittadina di circa 1.000 abitanti[2] del Galles centro-orientale, facente parte della contea di Powys e situata lungo il confine con l'Inghilterra[1][2][3][4] e lungo il Montgomery Canal[5]. Un tempo era il capoluogo della contea storica del Montgomeryshire.[3]

Montgomery (Galles): le rovine del castello che dominano la città
Montgomery: la torre del municipio

EtimologiaModifica

Il toponimo Montgomery deriva da quello di un signore normanno, Roger de Montgomery.[1]

Il nome in gallese della località, Trefaldwyn, significa invece "città di Baldwin" deriva invece da quello di un altro signore locale, Baldwin de Boulers.[1]

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Montgomery si trova nella parte nord-orientale della contea di Powys[2][4], tra Welshpool e Newtown (rispettivamente a sud della prima e a nord-est della seconda)[2][4].

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2011, Montgomery contava una popolazione pari a 986 abitanti.[2]

StoriaModifica

Tra il 1074 e il 1077, fu costruito in loco un motte e bailey per volere del signore normanno Roger de Montgomery.[1]

Dopo alcune lotte, il castello passò nelle mani di Baldwin de Boulers[1] e la città assunse il nome di Trefaldwyn[1]. I Boulers rimasero in possesso dell'edificio fino al 1222.[1]

Nel 1267, la località fu il luogo in cui re Enrico III d'Inghilterra concesse il titolo di principe del Galles a Llywelyn ap Gruffydd.[1]

Nel settembre del 1644, Montgomery fu teatro di una battaglia della guerra civile inglese alla quale presero parte 9.000 soldati.[1]

ArchitetturaModifica

La località è dominata dalle rovine del castello.[3] L'architettura cittadina presenta imponenti edifici in stile georgiano[1][3], in particolare nella centrale Broad Street[1][3].

Edifici d'interesseModifica

CastelloModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Castello di Montgomery.

MunicipioModifica

Tra gli edifici d'interesse di Montgomery, figura il municipio, risalente al 1740.[3]

Chiesa di San NicolaModifica

Altro edificio d'interesse di Montogmery è la Chiesa di San Nicola eretta intorno al 1225, ma che presenta una torre del XIX secolo.[1]

Nella chiesa sarebbero sepolti i resti di un personaggio leggendario, John Davies, noto come "The Robber", che sarebbe stato impiccato nel 1821.[1]

The Old BellModifica

Altro edificio d'interesse è The Old Bell, un'ex-locanda del XIV secolo trasformato in un museo dedicato alla storia cittadina e alla Cambrian Railway.[3]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n Montgomery su Wales Directory
  2. ^ a b c d e Montgomery su City Population
  3. ^ a b c d e f g A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2007, p. 141
  4. ^ a b c A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, cit., p. 434
  5. ^ Dragicevich - Atkinson, Galles, Lonely Planet, Victoria - EDT, Torino, 2001, p. 292

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN145437004 · LCCN (ENn82058899 · WorldCat Identities (ENlccn-n82058899
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito