Morti di sonno

Morti di sonno è un romanzo grafico scritto ed illustrato da Davide Reviati, pubblicato da Coconino Press nel 2009.

Morti di sonno
fumetto
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutoreDavide Reviati
EditoreCoconino Press
Collana 1ª ed.Coconino Cult
1ª edizione2009
Albiunico

ContenutiModifica

Il romanzo segue lo sviluppo del villaggio Anic, visto attraverso gli occhi di Rino, detto "Koper Capodistria". Il libro si snoda attraverso brevi episodi, che conducono infine al presente: l'esistenza operaia di Rino, ormai adulto e solo.

La storia del protagonista e dei suoi amici si intreccia col quartiere popolare, costruito vicinissimo all'omonimo impianto petrolchimico. L'ambiente malsano - dei continui allarmi di malfunzionamento della centrale, delle morti sul lavoro - uccide o allontana uno ad uno i ragazzini della banda del protagonista.

Riferimenti culturaliModifica

Nell'ottavo capitolo (Bisanzio e la paura del nuoto) appare brevemente agli occhi di Rino e Lario il re Teodorico il grande. Il re è per i ragazzi una sorta di figura di riferimento, cui sentono d'assomigliare perché unita dalla comune "barbarità" rispetto alle genti di città.

PremiModifica

  • Romics 2009, Miglior libro di Scuola Europea[1]
  • Napoli Comicon 2010, Premio Micheluzzi Miglior Fumetto[2]
  • Prix Diagonale 2011, Miglior libro straniero[3]
  • Prix dBD 2011, Meilleur album étranger[4]

EdizioniModifica

  • Davide Reviati, Morti di sonno, Bologna, Coconino Press, 2009, p. 352, ISBN 978-88-7618-133-7.
  • Davide Reviati, Morti di sonno, Rizzoli - Corriere della sera, 2013, p. 364, ISSN 1824-9280 (WC · ACNP).
  • Davide Reviati, Morti di sonno, Bologna, Coconino Press-Fandango, 2014, p. 352, ISBN 978-88-7618-260-0.
  • (ES) Davide Reviati, Muertos de sueño, Barcellona, Norma Editorial, 2011, p. 352, ISBN 978-84-679-0412-3.
  • (FR) Davide Reviati, État de veille, Tournai, Casterman, 2011, p. 352, ISBN 2-203-03608-7.
  • (KO) Davide Reviati, 그해 여름, In the summer of that year, Mimesis, 2012, p. 352, ISBN 978-89-90641-86-1.

NoteModifica

  1. ^ Tutti i premi del Romics 2009, su comicus.it. URL consultato il 12 novembre 2013.
  2. ^ Napoli Comicon 2010 - tutti i vincitori dei premi Micheluzzi, su comicsblog.it. URL consultato il 12 novembre 2013.
  3. ^ Etat de veille - Prix Diagonale 2011, su youtube.com. URL consultato il 12 novembre 2013.
  4. ^ BD- Première rafale de récompenses avant Angoulême, su francesoir.fr. URL consultato il 12 novembre 2013.
  Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti