Mose Allison

pianista e cantante statunitense
Mose Allison
Mose Allison (crop).jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereJazz
Blues
Periodo di attività musicale1956 – 2016
Sito ufficiale

Mose John Allison (Tippo, 11 novembre 1927Hilton Head, 15 novembre 2016) è stato un pianista e cantante statunitense, di musica jazz e blues.

Fu uno dei maggiori jazzisti statunitensi di pelle bianca.

BiografiaModifica

Nato in Mississippi, si trasferì a New York nel 1956 per iniziare la sua carriera nel mondo del jazz. Si esibì con Stan Getz, Gerry Mulligan, Al Cohn, Zoot Sims, Phil Woods, mentre nel 1957 pubblicò il suo primo album discografico. Il suo pezzo più famoso è Parchman Farm, ma lasciò ai posteri un incredibile catalogo musicale di oltre 150 brani, archivio a cui hanno attinto gruppi come gli Who, le Bangles, i Clash e personaggi come Elvis Costello e Van Morrison.

Laureato in arte e filosofia servì l'esercito per due anni. Nel 1958, a trent'anni, formò un trio insieme a Addison Farmer e Nick Stabulas. La rivista Jet pensava fosse nero, perché cantava blues. Dal 2006 Allison è nella Long Island Music Hall of Fame, e nel 2013 gli venne conferita la più alta onorificenza nel mondo del jazz dal National Endowment for the Arts con una cerimonia ufficiale al Lincol Center. "Quello che posso dire è che ha saputo come costruire la sua felicità" ebbe a dire la moglie.

Mose Allison morì a quasi novant'anni per cause naturali nella sua casa in South Carolina.

DiscografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN34602711 · ISNI (EN0000 0000 5772 9207 · Europeana agent/base/80554 · LCCN (ENn81010519 · GND (DE119503646 · BNF (FRcb133234339 (data) · BNE (ESXX4615511 (data) · WorldCat Identities (ENn81-010519