Apri il menu principale
Nadia Simeoli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168 cm
Peso 63 kg
Judo Judo pictogram.svg
Palmarès
Transparent.png Campionati Europei Junior
Bronzo Sofia (BUL) 2018 63 kg
Transparent.png Campionati Europei Cadetti
Argento Vantaa (FIN) 2016 63 kg
Italy looking like the flag.svg Campionati Italiani Assoluti
Argento Ostia 2018 63 kg
Transparent.png Coppa Italia Junior & Senior
Oro Novara 2018 63 kg
Transparent.png Campionati Italiani Junior
Oro Ostia 2018 63 kg
Oro Ostia 2017 63 kg
Argento Catania 2016 63 kg
Bronzo Conversano 2015 63 kg
Transparent.png European Cup Senior
Bronzo Uster (SUI) 2017 63 kg
Transparent.png European Cup Junior
Oro Lignano Sabbiadoro (ITA) 2017 63 kg
Oro La Coruna (ESP) 2017 63 kg
Oro Lignano Sabbiadoro (ITA) 2016 63 kg
Argento Lignano Sabbiadoro (ITA) 2018 63 kg
Argento La Coruna (ESP) 2018 63 kg
Statistiche aggiornate al 16 settembre 2018

Nadia Simeoli (Torre del Greco, 29 maggio 1999) è una judoka italiana.

BiografiaModifica

A soli quattro anni si avvicina al Judo attratta dalla disciplina praticata dal Papà Sebastiano in quanto Maestro di judo e dalla Madre Anna. Fin da piccola si distingue sui suoi coetanei, tanto che già al primo anno agonistico nella classe Esordienti B conquista il 2º posto nel "Trofeo Italia" nella categoria dei 52 kg e il 5º posto al Campionato Italiano.

Nel 2013, nella classe Esordienti B conquista il suo primo Titolo Italiano nella categoria dei 57 kg e vince il Trofeo Italia.

Nel 2014, al suo primo anno nella classe cadetti, vince il Gran Prix Italia Cadetti e si piazza al 2º posto del Campionato Italiano nei 57 kg, conquista la medaglia di bronzo all'European Cup di Zagabria (CRO). Entra a far parte della Nazionale Cadetti partecipando ai Campionati Europei Cadetti ad Atene (GRE).

Nel 2015 (ancora Cadetta U18), cambia categoria passa ai 63kg, Al Campionato italiano Junior si piazza al 3º posto, stesso piazzamento nell'European Cup di Paks (HUN) che le vale l'entrata nella Nazionale Juniores e la partecipazione ai Campionati Europei Junior di Oberwart (AUT), dove si piazza al 5º posto nella competizione a squadre, e vince il Grand Prix Italia Junior.

Il 2016 è l'anno della svolta da atleta di livello Nazionale a livello Internazionale. Parte con una doppietta al Trofeo Internazionale Alpe Adria, vincendo la categoria dei 63 kg sia nella classe Cadetti che nella classe Junior. Continua con prestazioni di alto livello vincendo l'European Cup Cadet di Fuengirola (ESP) e Junior di Lignano Sabbiadoro e ottenendo altri importanti piazzamenti nelle tappe dell'European Cup cui prende parte. Disputa due Campionati Italiani, piazzandosi al 3° a cadetti e 2° a Junior, e due Campionati Europei: quello Cadetti a Vantaa (FIN) concluso laureandosi Vice Campionessa d'Europa, mentre nel campionato Europeo Junior a Malaga (ESP) si piazza al 5º individuale. In entrambe le competizioni continentali ha contribuito con i suoi incontri a portare la squadra italiana al 5º posto.

Il 2017 è il suo primo anno junior, al suo primo Campionato Italiano Assoluto, riesce a raggiungere la finale per il Bronzo che chiude al 5º posto. Debutta nell'European Cup Senior a Zurigo (SUI) con un brillante Bronzo. Nei mesi successivi mette a segno una magnifica tripletta d'oro vincendo consecutivamente l'European Cup Junior di Lignano Sabbiadoro e La coruna (ESP) conclude con il Titolo Italiano Junior nei 63kg. uesti importanti risultati gli permettono di partecipare al Campionato Europeo Junior e Under 23 che chiuderà rispettivamente al 7º e 5º posto.

Nel 2018 vince il suo secondo titolo Italiano nella classe junior (il terzo in assoluto), la Coppa Italia Junior & Senior e si piazza al secondo posto del Campionato Italiano Assoluto. in Campo Internazionale conquista la medaglia di Bronzo ai Campionati Europei Junior a Sofia oltre al secondo posto dell'European Cup Junior di Lignano Sabbiadoro (ITA) e di La Coruna (ESP).

Collegamenti esterniModifica