Apri il menu principale
Nafa-khum
Altri nomi নাফাখুম
Stato Bangladesh Bangladesh
Coordinate 21°43′13″N 92°32′01.22″E / 21.720279°N 92.533671°E21.720279; 92.533671Coordinate: 21°43′13″N 92°32′01.22″E / 21.720279°N 92.533671°E21.720279; 92.533671
Fiume Sangu
Salto massimo 25-30 m
Mappa di localizzazione: Bangladesh
Nafa-khum
Nafa-khum

Nafa-khum (in bengalese: নাফাখুম) è una cascata del fiume Sangu nel Bangladesh. È tra le più grandi cascate del paese per volume di acqua. Il fiume Sangu cade improvvisamente per circa 25-30 metri.

Indice

EtimologiaModifica

La parola Khum, in lingua arakanese, significa cascata. Un tipo speciale di pesci volanti, il cui nome locale è nating, si trova sotto la cascata, in una piccola grotta, perché nuota contro corrente ma non può risalire oltre la cascata.

InfrastruttureModifica

Le cascate si trovano in una zona remota, a tre ore di cammino da Remakri, parte del Thanchi Upazila, nel distretto di Bandarban. Remakri dista da Tindu tre ore di barca sul fiume Sangu, che dista a sua volta tre ore di barca da Thanchi. Nafa-khum non è una destinazione turistica molto frequentata.

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Bardabantours, su bandarbantours.com.
  • (EN) Travelblog, su travelblog.org.
  • (BN) Prothom-alo, su prothom-alo.com. URL consultato il 7 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2010).
  • (BN) Somewhereinblog, su somewhereinblog.net.
  Portale Bangladesh: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bangladesh