National Waterpolo League

campionato svizzero di pallanuoto
Campionato svizzero di pallanuoto
(maschile)
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
TipoClub
PaeseSvizzera Svizzera
TitoloSchweizer Meister
Partecipanti7
FormulaRegular Season + Play-off
Retrocessione inNLB
Sito Internetwww.swisswaterpolo.com
Storia
Fondazione2015
DetentoreKreuzlingen SC

La National Waterpolo League è il massimo campionato svizzero di pallanuoto maschile.

Il campionato è formato da 8 clubs e si compone di due fasi: la regular season e i play-off.

Nella fase di regular season, i clubs si scontrano tra loro tre volte e le partite si concentrano principalmente nel periodo primaverile, in cui si può disporre di impianti scoperti per attirare un numero sempre crescente di pubblico.

Le prime sei squadre, si qualificano per i play off, le prime due direttamente alle semifinali che si svolgono al meglio delle cinque partite, mentre le altre quattro si affrontano in un primo turno di playoff al meglio delle tre partite. Le finali per il titolo sono al meglio delle cinque partite.

Ogni squadra ha la possibilità di schierare in formazione solo due atleti non svizzeri.

La stagione 2016-2017 del campionato è stata a 7 squadre, a causa della rinuncia della SP Bissone.

Dalla stagione 2017-2018 si rigiocherà ad 8 squadre grazie alla promozione del SC Winterthur. Dalla stagione 2021-2022 si tornerà alle 7 squadre a causa della retrocessione dello stesso SC Winterthur.

Il team detentore del titolo è il Kreuzlingen SC.

Classifica 2022Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
   1. Kreuzlingen SC - - - - - - - -
  2. Lugano Pallanuoto - - - - - - - -
  3. Carouge Natation - - - - - - - -
  4. SC Schaffhausen - - - - - - - -
  5. SC Horgen - - - - - - - -
  6. Genève Natation - - - - - - - -
7. SV Basel - - - - - - - -

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Le prime sei squadre accedono ai play off.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata in base ai seguenti criteri:
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Maggior numero di reti in trasferta.
  • Sorteggio.

Play Off 2021Modifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                                       
  1  Lugano Pallanuoto            
8  -            
  1  Lugano Pallanuoto 12 15 13      
  5  SC Horgen 7 6 11      
4  SC Schaffhausen 5 12 8    
  5  SC Horgen 10 11 10      
    1  Lugano Pallanuoto 7 8 6 9    
  2  Kreuzlingen SC 8 7 7 10    
  3  Carouge Natation 7 5 7      
6  Genève Natation 4 6 5      
  3  Carouge Natation 10 2 7    
  2  Kreuzlingen SC 11 16 18      
2  Kreuzlingen SC
  7  -  


Albo d'oro recenteModifica

Anno Campioni Secondo classificato Terzo classificato
2000 SC Horgen
2001 SC Horgen
2002 Kreuzlingen SC SC Horgen
2003 Kreuzlingen SC SC Horgen
2004 SC Schaffhausen
2005 SC Schaffhausen SC Horgen Kreuzlingen SC
2006 Lugano Pallanuoto SC Horgen Kreuzlingen SC
2007 SC Horgen Lugano Pallanuoto Kreuzlingen SC
2008 Kreuzlingen SC Lugano Pallanuoto SC Horgen
2009 Kreuzlingen SC Lugano Pallanuoto SC Horgen
2010 Lugano Pallanuoto Kreuzlingen SC SC Horgen
2011 Kreuzlingen SC Lugano Pallanuoto SC Horgen
2012 Kreuzlingen SC SC Horgen Genève Natation 1885
2013 Kreuzlingen SC SC Horgen Lugano Pallanuoto
2014 Lugano Pallanuoto Kreuzlingen SC SC Horgen
2015 SC Horgen Lugano Pallanuoto Kreuzlingen SC
2016 Lugano Pallanuoto SC Horgen Kreuzlingen SC
2017 Lugano Pallanuoto SC Horgen Kreuzlingen SC
2018 Lugano Pallanuoto Kreuzlingen SC SC Horgen
2019 Kreuzlingen SC Lugano Pallanuoto SC Horgen
2020 non assegnato
2021 Kreuzlingen SC Lugano Pallanuoto SC Horgen

Campioni svizzeriModifica

Società Numero Titoli Anno
1. SC Horgen 30 1953, 1954, 1955, 1956, 1958, 1959, 1961, 1962, 1963, 1964, 1965, 1975, 1976, 1977, 1978, 1979, 1980, 1981, 1982, 1983, 1984, 1987, 1991, 1992, 1993, 1998, 2000, 2001, 2007, 2015
2. Lugano Pallanuoto 17 1970, 1971, 1972, 1973, 1985, 1986, 1988, 1989, 1995, 1996, 1997, 2006, 2010, 2014, 2016, 2017, 2018
3. Genève Natation 1885 14 1928, 1932, 1933, 1934, 1935, 1938, 1941, 1942, 1947, 1966, 1967, 1968, 1969, 1974
4. Kreuzlingen SC 10 1999, 2002, 2003, 2008, 2009, 2011, 2012, 2013[1], 2019, 2021
5. CN Lausanne 5 1931, 1949, 1951, 1952,
6. SC Zürich 5 1943, 1945, 1946,
7. SK Arbon 4 1924, 1927, 1937, 1944
8. SK St.Gallen 4 1922, 1926, 1936, 1938
9. SC Romanshorn 2 1929, 1930
10. SC Schaffhausen 2 2004, 2005
11. CN Monthey 1 1990
12. Red Fish Neuenburg 1 1925
13. SK Luzern 1 1948
14. SV Limmat 1 1960
15. SV Basel 1 1994

NoteModifica

  1. ^ Info Archiviato il 3 dicembre 2013 in Internet Archive. auf sckreuzlingen.ch
  Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto