Noakhali
città
Localizzazione
StatoBangladesh Bangladesh
DivisioneChittagong
DistrettoNoakhali
Territorio
Coordinate22°50′N 91°06′E / 22.833333°N 91.1°E22.833333; 91.1 (Noakhali)Coordinate: 22°50′N 91°06′E / 22.833333°N 91.1°E22.833333; 91.1 (Noakhali)
Abitanti107 654 (2011)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bangladesh
Noakhali
Noakhali

Noakhali (nota in passato come Sudharam) è una città del Bangladesh appartenente alla divisione di Chittagong, nel Bangladesh meridionale. Importante città portuale, è situata lungo il corso d'acqua omonimo nei pressi dell'estuario del Meghna sul golfo del Bengala.

Il porto è collegato da una strada e una ferrovia a Comilla e da un servizio di traghetto a Barisal. Lavorazione di iuta, riso, farina e semi oleosi, produzione di sostanze chimiche ed editoria sono le sue industrie principali. La città venne istituita come municipalità nel 1876 e ora ospita alcuni college governativi, come il Noakhali College (1983), nonché numerose istituzioni private di istruzione superiore.

Intorno a Noakhali, su tre lati, vi è una pianura alluvionale che ogni anno viene inondata e fertilizzata dai depositi di limo trasportati dall'estuario del Meghna; l'area è interrotta a nord-est da un tratto collinare noto come Baraiyadhala. Riso, arachidi, legumi vari, peperoncino e canna da zucchero sono tra le colture locali principali.

BibliografiaModifica

  • Istituto Geografico De Agostini. Il Milione, vol. VII (Regione iranica - Regione indiana), pagg. 547-550. Novara, 1962.
  • Mikey Leung, Belinda Meggitt, Bangladesh, Bradt Travel Guides (2012). ISBN 978-18-4162-409-9.
  • Istituto Geografico De Agostini. Enciclopedia geografica, edizione speciale per il Corriere della Sera, vol. 8, pag. 295-297. RCS Quotidiani s.p.a., Milano, 2005. ISSN 1824-928306 (WC · ACNP).

Voci correlateModifica

  Portale Bangladesh: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Bangladesh