Nutrizionista

professione

Il nutrizionista è una figura che si occupa del rapporto tra alimentazione, nutrizione e stato di benessere psicofisico della persona. In molti Paesi esiste una sola figura professionale che si occupa di questo campo; nel mondo anglosassione è il dietitian o dietician.[1]

Al momento non esiste una norma dello Stato italiano che riconosce il nutrizionista quale professione sanitaria a sé stante con un percorso di studi ben definito.[2]

Infatti con il termine "nutrizionista" si indica una categoria eterogenea di persone "di diversa estrazione professionale medica o biologica" che opera a vario titolo nell'ambito dell'alimentazione. In vari dizionari della lingua italiana troviamo che il nutrizionista è "lo studioso dei problemi della nutrizione; esperto in scienza della nutrizione".

Nel Glossario di Alimentazione e Nutrizione Umana elaborato dalla Federazione delle Società Italiane di Nutrizione (FeSIN) in collaborazione con il Segretariato Sociale RAI, per nutrizionista si intende “il laureato con diversa formazione culturale che, grazie a percorsi formativi specifici e riconosciuti, acquisisce competenze nel campo della nutrizione umana”.[3]

In Italia le tre figure principali che operano nel campo della nutrizione sono: il medico, dietista e il biologo.

Il Medico Nutrizionista è il professionista che ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia e la specializzazione in Scienza dell'alimentazione. In passato il medico specialista in scienza dell’alimentazione veniva definito come “dietologo”.

Il Dietista Nutrizionista è il professionista sanitario, in possesso del titolo abilitante alla professione, competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione ivi compresi gli aspetti educativi e di collaborazione all’attuazione della politiche alimentari, nel rispetto della normativa vigente. [4]Per esercitare la professione di Dietista è necessario essere iscritti all'albo della Federazione nazionale degli Ordini dei Tsrm e delle Pstrp.

Il Biologo Nutrizionista ha conseguito una laurea in Biologia con successiva specializzazione o laurea magistrale (Scienza dell'Alimentazione e Nutrizione Umana). La legge prevede la figura del biologo nutrizionista iscritto all'Ordine nazionale dei biologi, che può esercitare autonomamente la professione.[5]

NoteModifica

  1. ^ Associazione dei dietisti del Regno Unito, su bda.uk.com. URL consultato il 27 dicembre 2015.
  2. ^ ANDID Nutrizionista, su andid.it.
  3. ^ ANDID Associazione Nazionale Dietisti, "IL DIETISTA PUÒ' DEFINIRSI NUTRIZIONISTA?. URL consultato il 14 dicembre 2017.
  4. ^ Dietista profilo professionale D.M. 744 del 1994, su andid.it.
  5. ^ FAQ Biologo Nutrizionista, su onb.it. URL consultato il 6 aprile 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85093480 · GND (DE4342410-7