Apri il menu principale

L'Organizzazione Nazionale degli Assaggiatori di Formaggio (ONAF) è una associazione italiana, nata nel 1989, con sede a Cuneo (ma con delegazioni su tutto il territorio nazionale) che ha per scopo la valorizzazione della figura dell'assaggiatore di formaggio e la divulgazione della conoscenza dei formaggi italiani ed internazionali. Tale associazione ha proposto, nel 2003, la costituzione in Italia di un albo professionale per gli assaggiatori di formaggio.[1]

Attualmente, il presidente di ONAF è Pier Carlo Adami.

I corsi di qualifica effettuati sono di tre tipi:

  • corso di I livello che consente di conseguire, previo esame, il diploma di Assaggiatore di formaggio e di essere registrati nell'Albo Nazionale degli Assaggiatori di Formaggio;
  • corso di II livello che abilita, mediante esame, al titolo di Maestro assaggiatore di formaggio;
  • corso di III livello rivolto, per lo più, a professionisti del settore.[2]

Nel 2011 L'Associazione ha aggiornato la metodica di degustazione e, per l'occasione, ha anche revisionato le schede di valutazione utilizzate; inoltre, ha stretto un accordo con Unioncamere per favorire la tradizione casearia italiana[3]. Nel maggio 2014 Onaf ha festeggiato il venticinquesimo anno di attività[4].

NoteModifica

  1. ^ www.corriere.it
  2. ^ Corsi ONAF
  3. ^ [1]
  4. ^ Copia archiviata, su langheroeromonferrato.net. URL consultato il 7 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2016).

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina