Apri il menu principale
Orlando Bonarli
arcivescovo della Chiesa cattolica
Firenze, palazzo arcivescovile, sala coi ritratti dei vescovi fiorentini, antonino pierozzi e orlando bonarli.jpg
Sant'Antonino Pierozzi (a sinistra) e Orlando Bonarli (a destra)
Archbishop CoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Firenze
 
NatoFirenze
Deceduto1461
 

Orlando Bonarli (Firenze, ... – 1461) è stato un arcivescovo cattolico italiano, arcivescovo di Firenze dal 1459 al 1461.

BiografiaModifica

Da Uditore della Sacra Rota venne chiamato a ricoprire il ruolo di arcivescovo dopo la scomparsa del grande Antonino Pierozzi. Fu un esperto giurista, ma il suo ministero episcopale fu alquanto breve, per cui non ci sono pervenute notizie di rilievo circa il suo operato.

Ebbe come vicario Messer Cristofano di Santi da Bologna e per procuratore Messer Diotaiuti. Morì nel 1461 senza essere riuscito ad ottenere la tanto ambita porpora cardinalizia.

BibliografiaModifica

  • La chiesa fiorentina, Curia arcivescovile, Firenze 1970.

Collegamenti esterniModifica