Péter Kovács

calciatore ungherese
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo cestista, vedi Péter Kovács (cestista).

Péter Wiik Kovács (Salgótarján, 7 febbraio 1978) è un calciatore ungherese, attaccante del Re.

Péter Kovács
Péter Kovács 01.JPG
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 198 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Re
Carriera
Squadre di club1
1995-1996Salgótarján7 (0)
1996-1997Újpesti4 (0)
1997-1998Vác17 (3)
1998-1999Lahti28 (10)
1999-2002Haka64 (21)
2002-2004Tromsø42 (24)
2004-2006Viking29 (8)
2006-2007Strømsgodset41 (17)
2008-2010Odd Grenland80 (45)
2010-2012Lierse37 (5)
2012-2015Strømsgodset87 (32)
2015Sarpsborg 0810 (1)
2016-2017Sandefjord28 (8)
2017Arendal9 (1)
2018-2019Stoppen? (?)
2019-Re? (?)
Nazionale
2003-2005Ungheria Ungheria9 (1)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 agosto 2019

BiografiaModifica

È sposato con Melissa Wiik, calciatrice professionista norvegese.[2]

CarrieraModifica

ClubModifica

Kovács ha cominciato la carriera in patria, vestendo la maglia del Salgótarjáni in Nemzeti Bajnokság II. È poi passato all'Újpest, compagine che gli ha dato l'opportunità di esordire nella massima divisione locale. È stato successivamente in forza al Vác, per una stagione.

Nel 1999, Kovács è stato ingaggiato dai finlandesi del Lahti, partecipanti alla Veikkausliiga. Dopo una stagione con questa maglia, è stato ingaggiato dall'Haka, compagine in cui ha militato per due anni e mezzo e con cui ha vinto il campionato 2000 e la Suomen Cup 2002. Ha totalizzato 92 presenze e 31 reti nella massima divisione locale.

A luglio 2002, i norvegesi del Tromsø – militanti in 1. divisjon, secondo livello del campionato locale – hanno annunciato l'ingaggio di Kovács.[3] Ha esordito in squadra in data 14 luglio, subentrando a Vegard Berg-Johansen nel successo casalingo per 3-0 sull'Oslo Øst, sfida in cui ha trovato la marcatura che ha fissato il risultato sul punteggio finale.[4] Al termine della stagione, il Tromsø si è guadagnato la promozione.

Il 13 aprile 2003 ha debuttato quindi in Eliteserien, schierato titolare nella vittoria esterna per 2-3 sull'Aalesund, sfida in cui ha trovato anche una rete.[5] Kovács è rimasto in squadra fino al mese di luglio 2004.[3]

A luglio 2004 si è trasferito al Viking, sempre in Eliteserien, a cui si è legato con un contratto valido fino al 31 dicembre 2007.[6] Ha disputato la prima partita in squadra il 25 luglio, schierato titolare nella sconfitta per 5-1 maturata sul campo del Lillestrøm.[7] Il 22 agosto successivo ha trovato la prima rete, nel pareggio casalingo per 1-1 contro il Vålerenga.[8] È stato in forza al Viking fino al mese di luglio 2006.

Kovács è stato quindi ingaggiato dallo Strømsgodset, in 1. divisjon. Il 2 luglio ha giocato la prima partita da titolare, coincisa con una sconfitta interna per 0-1 contro il Sogndal.[9] Il 16 luglio ha realizzato le prime reti, con una doppietta inflitta ai danni dello Sparta Sarpsborg.[10] Al termine della stagione, lo Strømsgodset ha conquistato la promozione. È rimasto in squadra anche per la stagione seguente, in cui ha totalizzato 27 presenze e 10 reti tra campionato e coppa.

Nel 2008 è passato all'Odd Grenland, in 1. divisjon. Ha debuttato il 6 aprile, segnando anche una rete nella vittoria per 2-1 sul Sandefjord.[11] Con 23 reti, Kovács si è laureato capocannoniere del campionato ed ha contribuito alla promozione dell'Odd Grenland in Eliteserien. Ad ottobre 2009 ha prolungato il contratto che lo legava al club fino al 31 dicembre 2012.[12] È rimasto in squadra fino al mese di agosto 2010.

Il 30 agosto 2010, i belgi del Lierse hanno ufficializzato l'acquisto di Kovács, che si è legato al nuovo club con un accordo biennale, con opzione per una terza stagione.[13] L'11 settembre ha giocato la prima partita nella Pro League, in occasione del pareggio casalingo per 2-2 contro il Gent.[14] Il 25 settembre ha trovato la prima rete, attraverso cui ha sancito la vittoria per 0-1 sul campo dello Charleroi.[15]

Il 28 dicembre 2011 è stato annunciato il suo ritorno allo Strømsgodset, soggetto al buon esito delle visite mediche.[16] Dopo averle superate, il 3 gennaio ha firmato un accordo biennale con il club.[17] Il 23 marzo 2012 è quindi tornato a calcare i campi da calcio norvegesi, venendo impiegato da titolare nella sconfitta per 2-1 sul campo del Molde.[18] Il 24 aprile 2013 ha rinnovato il contratto con il club fino al 31 dicembre 2015.[19] Ha contribuito alla vittoria finale del campionato 2013.

Il 21 luglio 2015, lo Strømsgodset ha comunicato sul suo sito che Kovács avrebbe lasciato il club per firmare un contratto valido fino al termine della stagione con il Sarpsborg 08.[20] Il 22 luglio, superate le visite mediche di rito, il Sarpsborg 08 lo ha presentato alla stampa.[21] Ha esordito con questa casacca il 26 luglio, schierato titolare nel 2-2 interno contro il Mjøndalen, in cui ha segnato una delle marcature in favore del Sarpsborg 08.[22]

A novembre 2015 è stato reso noto il passaggio di Kovács al Sandefjord, a parametro zero, tornando così in 1. divisjon.[23] Il giocatore si sarebbe aggregato ai compagni a partire dal 1º gennaio successivo, alla riapertura del calciomercato locale. Ha giocato la prima partita in squadra il 3 aprile, schierato titolare nel 4-1 inflitto allo Strømmen, in cui ha realizzato anche una rete.[24] Il Sandefjord ha centrato la promozione al termine della stagione.

Il 26 giugno 2017, l'Arendal ha reso noto d'aver ingaggiato Kovács, che si sarebbe trasferito nel nuovo club alla riapertura del calciomercato, prevista per il 20 luglio: si è legato con un accordo valido fino al termine della stagione.[25] Ha esordito con questa casacca il 23 luglio, schierato titolare nel pareggio per 1-1 arrivato sul campo del Tromsdalen.[26] Il 29 ottobre ha trovato la prima rete, nella sconfitta per 4-2 subita in casa dell'Ullensaker/Kisa.[27]

Il 5 dicembre 2017 ha fatto ritorno allo Strømsgodset, entrando nell'area tecnica del club e ritirandosi pertanto dal calcio professionistico.[28] Ciò nonostante, ha continuato a giocare a livello amatoriale, prima nello Stoppen e poi nel Re.[29]

NazionaleModifica

Kovács ha vestito la maglia dell'Ungheria in 9 occasioni, tra il 2003 ed il 2005, mettendo a segno una rete.[30] Ha esordito il 20 agosto 2003, subentrando a Krisztián Kenesei nella sconfitta per 2-1 in amichevole contro la Slovenia.[31] Il 17 novembre 2004 ha messo a referto l'unica marcatura, con cui ha contribuito alla vittoria per 0-2 contro Malta.[32]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 9 agosto 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1995-gen. 1996   Salgótarján NB2 7 0 CU ? ? - - - - - - ? ?
gen.-giu. 1996   Újpest NB1 1 0 CU ? ? - - - - - - 1+ 0+
1996-1997 NB1 3 0 CU ? ? - - - - - - 3+ 0+
Totale Újpest 4 0 ? ? - - - - 4+ 0+
1997-1998   Vác NB1 17 3 CU ? ? - - - - - - 17+ 3+
1999   Lahti VL 28 10 CF+CdL ? ? - - - - - - 28+ 10+
2000   Haka VL 26 8 CF+CdL ? ? - - - - - - 26+ 8+
2001 VL 29 7 CF ? ? UCL 2+[33] 1+ - - - 31+ 8+
gen.-lug. 2002 VL 9 6 CF ? ? - - - - - - 9+ 6+
Totale Haka 64 21 ? ? - - - - 64+ 21+
lug.-dic. 2002   Tromsø 1D 14 14 CN 2 0 - - - - - - 16 14
2003 ES 24 8 CN ? ? - - - - - - 24+ 8+
gen.-lug. 2004 ES 8 2 CN 4 3 - - - - - - 12 5
Totale Tromsø 42 24 4+ 3+ - - - - 46+ 27+
lug.-dic. 2004   Viking ES 9 3 CN - - - - - - - - 9 3
2005 ES 9 3 CN 1 0 CU 0 0 - - - 10 3
gen.-lug. 2006 ES 11 2 CN ? ? - - - - - - 11+ 2+
Totale Viking 29 8 1+ 0+ - - - - 30+ 8+
lug.-dic. 2006   Strømsgodset 1D 18 12 CN - - - - - - - - 18 12
2007 ES 23 5 CN 4 5 - - - - - - 27 10
2008   Odd Grenland 1D 29 23 CN 5+ 6 - - - - - - 34+ 29
2009 ES 29 16 CN 5 5 - - - - - - 34 21
gen.-ago. 2010 ES 22 6 CN 5 6 - - - - - - 27 12
Totale Odd Grenland 80 45 15+ 17 - - - - 95+ 62
ago. 2010-2011   Lierse D1 23 4 CB 3 1 - - - - - - 26 5
2011-gen. 2012 D1 14 1 CB 3 0 - - - - - - 17 1
Totale Lierse 37 5 6 1 - - - - 43 6
2012   Strømsgodset ES 28 14 CN 5 8 - - - - - - 33 22
2013 ES 25 6 CN 2 2 UEL 4[33] 2 - - - 31 10
2014 ES 24 10 CN 3 5 UCL 1[33] 0 - - - 28 15
gen.-lug. 2015 ES 10 2 CN 3 2 UEL 1[33] 0 - - - 14 4
Totale Strømsgodset 128 49 17 22 6 2 - - 151 73
lug.-dic. 2015   Sarpsborg 08 ES 10 1 CN 2 0 - - - - - - 12 1
2016   Sandefjord 1D 26 8 CN 5 2 - - - - - - 31 10
gen.-lug. 2017 ES 2 0 CN 2 1 - - - - - - 4 1
Totale Sandefjord 28 8 7 3 - - - - 35 11
lug.-dic. 2017   Arendal 1D 9 1 CN - - - - - - - - 9 1
2018   Stoppen 5D ? ? - - - - - - - - - ? ?
gen.-ago. 2019 4D ? ? - - - - - - - - - ? ?
Totale Stoppen ? ? - - - - - - ? ?
ago.-dic. 2019   Re 4D ? ? - - - - - - - - - ? ?
Totale 483+ 175+ 50+ 46+ 8+ 3+ - - 541+ 224+

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-8-2003 Murska Sobota Slovenia   2 – 1   Ungheria Amichevole -
18-2-2004 Pafo Ungheria   2 – 0   Armenia Amichevole -
4-9-2004 Zagabria Croazia   3 – 0   Ungheria Qual. Mondiali 2006 -
8-9-2004 Budapest Ungheria   3 – 2   Islanda Qual. Mondiali 2006 -
9-10-2004 Solna Svezia   3 – 0   Ungheria Qual. Mondiali 2006 -
17-11-2004 Ta' Qali Malta   0 – 2   Ungheria Qual. Mondiali 2006 1
30-11-2004 Bangkok Ungheria   0 – 1   Slovacchia Amichevole -
2-2-2005 Istanbul Arabia Saudita   0 – 0   Ungheria Amichevole -
9-2-2005 Cardiff Galles   2 – 0   Ungheria Amichevole -
Totale Presenze 9 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale in partite non ufficiali -   Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Reti
21-2-2004 Nicosia Romania B   3 – 0   Ungheria -
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

Haka: 2000
Haka: 2002
Strømsgodset: 2013

NoteModifica

  1. ^ 10 (1) se si comprendono anche le amichevoli non ufficiali disputate con la nazionale maggiore ungherese.
  2. ^ (NO) Se alle bildene fra bryllupet mellom Melissa Wiik og Peter Kovacs, su dt.no. URL consultato il 16 ottobre 2017.
  3. ^ a b (NO) Peter Kovacs, su statistikk.til.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  4. ^ (NO) Tromsø 3 - 0 Oslo Øst, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  5. ^ (NO) Aalesund 2 - 3 Tromsø, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  6. ^ (NO) KOVACS, PETER, su viking-fk.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  7. ^ (NO) Lillestrøm 5 - 1 Viking, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  8. ^ (NO) Viking 1 - 1 Vålerenga, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  9. ^ (NO) Strømsgodset 0 - 1 Sogndal, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  10. ^ (NO) Strømsgodset 2 - 1 Sparta Sarpsborg, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  11. ^ (NO) Odd 2 - 1 Sandefjord, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  12. ^ (NO) Fagermo og Kovacs forlenger med Odd, su dagbladet.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  13. ^ (NL) PETER KOVACS TOCH NAAR LIERSE, su lierse.com. URL consultato il 4 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2010).
  14. ^ Lierse vs. Gent, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 4 luglio 2017.
  15. ^ Sporting Charleroi vs. Lierse, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 4 luglio 2017.
  16. ^ (NO) Bare en legesjekk unna comeback, su godset.no. URL consultato il 3 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2012).
  17. ^ (NO) Signerte for to år, su godset.no. URL consultato il 3 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2012).
  18. ^ (NO) Molde 2 - 1 Strømsgodset, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  19. ^ (NO) SIF forlenger med Kovacs ut 2015, su dt.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  20. ^ (NO) Kovacs forlater Godset, su godset.no. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2015).
  21. ^ (NO) Kovacs klar for 08, su sarpsborg08.no. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2015).
  22. ^ (NO) Sarpsborg 08 2 - 2 Mjøndalen, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  23. ^ (NO) Klar for Sandefjord, su sa.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  24. ^ (NO) Sandefjord 4 - 1 Strømmen, su altomfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  25. ^ (NO) KOVÁCS KLAR FOR ARENDAL, su arendalfotball.no. URL consultato il 4 luglio 2017.
  26. ^ (NO) Tromsdalen 1 - 1 Arendal, su altomfotball.no. URL consultato il 10 novembre 2017.
  27. ^ (NO) Ullensaker/Kisa 4 - 2 Arendal, su altomfotball.no. URL consultato il 10 novembre 2017.
  28. ^ (NO) KOVACS VENDER HJEM, su godset.no. URL consultato il 6 dicembre 2017.
  29. ^ (NO) Peter Kovacs, su fotball.no. URL consultato il 9 agosto 2019.
  30. ^ Péter Kovács - Nazionale, su transfermarkt.it. URL consultato il 4 luglio 2017.
  31. ^ Slovenia - Ungheria, 20/ago/2003, su transfermarkt.it. URL consultato il 4 luglio 2017.
  32. ^ Malta - Ungheria, 17/nov/2004, su transfermarkt.it. URL consultato il 4 luglio 2017.
  33. ^ a b c d Presenze nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN78202197 · ISNI (EN0000 0000 3705 5647 · LCCN (ENn2006019654 · BNF (FRcb16528734f (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2006019654