Periclimeno (tebano)

Periclimeno (in greco Περικλύμενος, Periklimenos) era un personaggio della mitologia greca che partecipò alla guerra dei Sette contro Tebe.

Fu lui, secondo alcune fonti, ad uccidere Partenopeo[1]. Inseguì inoltre Anfiarao che però, per volere di Zeus, fu inghiottito dalla terra[2].

NoteModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca