Petit Suchet

Il Petit Suchet , chiamato anche Puy de l'Aumône, è un vertice della catena del Puys che culmina a 1198 metri sul livello del mare, nel dipartimento del Puy-de-Dôme, in Alvernia- Rodano-Alpi, Francia.

Petit Suchet et Grand Suchet

Geografia

Il Petit Suchet si trova nel centro della Francia, nel centro della catena Puys, a sud-ovest di Clermont-Ferrand. È immediatamente circondato dal Cliersou a nord, il puy Pariou a nord-est, il Puy de Dome a sud e il Grand Suchet a cui è collegato a ovest. Amministrativamente, il Petit Suchet si trova nel comune di Orcines, la cui città si trova nell'est. Sorge a 1.198 metri di altitudine; i suoi pendii regolari sono ricoperti da una vegetazione boschiva a metà altezza, a un'altitudine di circa 1.150 metri a nord e a sud, e a 1.000 metri ad est dove forma il bosco di Fontmagnie. GR 4 e 441 passano ai piedi di Petit Suchet nel sud. Diversi altri sentieri collegati a questi due GR partono e permettono di raggiungere la vetta del Petit Suchet o il piccolo valico che separa il Grand Suchet dal Petit Suchet. Da questo passo, un sentiero di vicolo cieco porta alla cima del Grand Suchet dal suo lato est. Il Petit Suchet è una guglia di lava, un'estrusione di magma altamente viscoso accumulato nel punto di uscita, del tipo Peleano. È composto da una domite, una trachite caratteristica della catena di Puys. Questa roccia contiene più feldspato e anfibolo rispetto a quella del Puy de Dome. È, in alcuni punti, ricoperto di pozzolana, si possono rinvenire scorie del Grand Suchet e pomice espulsa da Puy Pariou durante la sua ultima eruzione. In alcuni punti ci sono tracce di uno strato alluvionale molto rado e composto di basalto, granito, feldspato, quarzo e pomice friabile. Le grotte si aprono sui suoi fianchi a sud e a sud-est della sua cima.

Storia

Una delle grotte del Petit Suchet

Nessuna eruzione è elencata su Petit Suchet. Le cave di trachite furono sfruttate su Petit Suchet durante il gallo-romano e l'alto medioevo.

Altri progettiModifica