Apri il menu principale

Petrini Editore è una casa editrice fondata nel 1872 da Giovan Battista Petrini. Oggi Petrini Editore fa parte del Gruppo De Agostini.

StoriaModifica

Nel 1872 Giovan Battista Petrini fonda a Torino la casa editrice che porta il suo nome, più conosciuta come "Petrini". I primi libri pubblicati sono stati dei libri per la scuola elementare. Uno dei libri più importanti è il dizionario francese C. Ghiotti, che dopo varie edizioni, è rimasto in commercio per un secolo. Nel 1900 la Petrini si allarga e crea libri per varie materie. (la storia, la matematica, le scienze, la grammatica, il latino e l'educazione civica). Nel 1930 la Petrini non è più un'azienda familiare ma diventa società. Dopo essersi ingrandita, delle grandi case editrici straniere (Hachette, Regents, Prentice-Hall, Santillana e Nelson) collaborano con la Petrini.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria