Phu Quoc Ridgeback

razza canina
Phu Quoc Ridgeback
Phu Quoc dog.jpg
Gruppo 5 Cani tipo Spitz e tipo primitivo
Nome originale Phu Quoc Ridgeback
Origine Vietnam Vietnam
Altezza al garrese Maschio 50-55 cm
Femmina 48-52 cm
Peso ideale Maschio 15–20 kg
Femmina 12-18 kg
Razze canine

Il Phu Quoc Ridgeback è una razza di cane dell'isola di Phú Quốc nella provincia di Kiên Giang, nel Vietnam meridionale. È una delle tre razze ridgeback, le altre sono il Rhodesian Ridgeback e il Thai Ridgeback. Non è riconosciuto dalla Fédération Cynologique Internationale o da qualsiasi altro grande club cinofilo.[1] È considerata una delle razze di cane più rare al mondo, si stimano solo 800 esemplari.[2]

Phu Quoc Ridgeback intorno al 1915, allora noto come il levriero di Phu-Quoc
Tipi di ridgeback

StoriaModifica

Fu un funzionario del governo coloniale francese nel Vietnam meridionale, la prima persona che ha fatto conoscere la razza portandolo a Parigi nel 1886.[3]

Un Phu Quoc Ridgeback ha vinto la mostra canina di Hanoi nel 2013.[4] La razza è stata selezionata come mascotte per l'annuale Nguyen Hue Flower Street del 2018 a Ho Chi Minh City, a simboleggiare l' anno lunare del cane secondo lo zodiaco vietnamita.[5] La Fédération Cynologique Internationale (FCI) riconosce solo le altre due razze che sono con il ridgeback il Rhodesian Ridgeback e il Thai Ridgeback.[3]

CaratteristicheModifica

 
Esemplificazione dei VI gradi del Sinus dermoide tipico delle razze ridgeback

La razza frequentemente presenta interamente o in parte la lingua blu; ed inoltre presente caratteristiche zampe palmate.[6] È un cane che corre veloce, nuota bene grazie alle zampe palmate e può seguire una pista calda o fredda.[1]

Analisi genomiche hanno mostrato che i cani Phu Quoc Ridgeback hanno una stretta corelazione con i cani originari dell'Asia orientale (Cina, Giappone e Corea).[7]

Comunemente si pensa che il Phu Quoc ridgeback derivi dal Thai Ridgeback tailandese; ma recenti ricerche antropometriche del 2019 lo differenziano alquanto da quest'ultimo. Infatti esso mostra una corporatura più piccola e un peso inferiore al Thai Ridgeback thailandese e al Rhodesian Ridgeback africano.[8] Il Phu quoc tailandese è maggiormente affine, secondo un'analisi genetica, al cane Pungsan coreano.[9]

NoteModifica

  1. ^ a b Dogs in Vietnam: Not Just For Dinner Anymore, su The Irrawaddy, 15 ottobre 2013. URL consultato il 21 novembre 2020.
  2. ^ Lorenzo Ciotti, Il thai ridgeback dall’amabile cresta, su La Rivista della Natura, 15 maggio 2020. URL consultato il 22 novembre 2020.
  3. ^ a b (EN) Quan Quoc Dang et al.,, Comprehensive evaluation on some morphology indicators in Phu Quoc Ridgeback dog (canis familiaris) of Vietnam (PDF), su csdlkhoahoc.hueuni.edu.vn.
  4. ^ Dog show winner, su irrawaddy.org.
  5. ^ "Phu Quoc dog breed selected mascot of 2018 Ho Chi Minh City flower show", Tuoi Tre News, December 14, 2017
  6. ^ (EN) Quoc – Dang Quan, Anh – Dung Chung, Hoang – Dung Tran, Initially Observed Some Important Morphological Characteristics on Phu Quoc Ridgeback Dogs (Canis familiaris) in Vietnam (PDF), su ijsr.net, www.ijsr.net, 7, July 2016.
  7. ^ Tran Hoang Dung, Thai Ke Quan, Nguyen Thanh Cong, Huynh Van Hieu e Chung Anh Dung, Origin of Phu Quoc ridgeback dog by using mitochondrial d-loop sequences, in TAP CHI SINH HOC, vol. 38, n. 2, 2016, DOI:10.15625/0866-7160/v38n2.8346, ISSN 0866-7160 (WC · ACNP).
  8. ^ (EN) Quan, Q. D,, Nguyen, T. C., Tran, B. H., Chung, A. D. and Tran, H.D., Based zoometric description of adult Phu Quoc Ridgeback dog (Canis familiaris) (PDF), su ijat-aatsea.com.
  9. ^ Trần Hoàng Dũng, Trương Nguyễn Thị Như Mai, Nguyễn Thành Công e Huỳnh Văn Hiếu, Complete mitochondrial genome sequences of rare haplotype E4 from Phu Quoc ridgeback dog, in Vietnam Journal of Biotechnology, vol. 15, n. 1, 2018, pp. 45–54, DOI:10.15625/1811-4989/15/1/12319, ISSN 1811-4989 (WC · ACNP).

BibliografiaModifica

  • Anusorn Supmannue (transl. by P. Praditbatuga), 1998, Visiting Vietnam's Phu Quoc Island, Rare Insight, March/April 1998; vol 1 no 2, page 12–13.
  • Mersmann, R.Ch.E., 1996, In search of the Phu Quoc dog, R.Ch.E. Mersmann, Schardam-Holland 1996, page 33–55.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani