Più
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
EditoreEditoriale Domus
1ª edizione10 ottobre 1982 – 31 marzo 1989
Periodicitàsettimanale
Albi287 (completa)

Più è stata una rivista contenitore di fumetti e rubriche pubblicata in Italia da Editoriale Domus negli anni ottanta.[1] Conteneva varie serie di produzione italiana di noti autori come Leone Cimpellin e Umberto Manfrin oltre a traduzioni di opere di autori stranieri come François Corteggiani, Pierre Tranchand, Saint-Thomas e Perre Seron (Fohal), con note serie francesi come Adalberto & Co. o americane come The Transformers della Marvel Comics oltre a brevi fotoromanzi da prologo a storie libere di diversi disegnatori come Aldo Di Gennaro e Dino Battaglia oltre ad articoli di costume o didattici realizzati anche da Carlo Peroni.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Guida Fumetto Italiano, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 3 ottobre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fumetti