Piana dell'Alaska

La piana dell'Alaska (o piana abissale dell'Alaska) è un bacino oceanico al di sotto del Golfo dell'Alaska.

Mappa del Golfo dell'Alaska

La piana abissale è delimitata a nordovest dalla porzione americana della fossa delle Aleutine, a nord e a est dalla piattaforma continentale al largo della costa dell'Alaska e Columbia Britannica, a sud da due linee separate di montagne sottomarine, dal Patton Seamount a nordovest, situato proprio a sud dell'isola Kodiak, al monte sottomarino Bowie a sudest, localizzato appena ovest delle Haida Gwaii (le Isole Regina Carlotta), tra le coordinate 54°40′N 150°30′W / 54.666667°N 150.5°W54.666667; -150.5 e 53°18′N 135°38′W / 53.3°N 135.633333°W53.3; -135.633333.[1][2]

NoteModifica

  1. ^ Henry W. Menard e Robert S. Dietz, [1263:SGOTGO2.0.CO;2 Submarine Geology of Gulf of Alaska], in Bulletin of the Geological Society of America, vol. 62, n. 10, 1951, pp. 1263–1285, DOI:10.1130/0016-7606(1951)62[1263:SGOTGO]2.0.CO;2.
  2. ^ J. V. Gardner, L. A. Mayer e A. Armstrong, Mapping supports potential submission to U.N. Law of the Sea, in Eos Trans. AGU, vol. 87, n. 16, 2006, pp. 157–160, DOI:10.1029/2006EO160002.

Voci correlateModifica

Coordinate: 55°N 143°W / 55°N 143°W55; -143