Apri il menu principale
Desforges nel ruolo di Argante in Les Fourberies de Scapin
(incisione di Galard, ca. 1775)

Pierre-Jean-Baptiste Choudard (noto con lo di Desforges; Parigi, 15 settembre 174613 agosto 1806) è stato un attore, commediografo e librettista francese.

Indice

BiografiaModifica

Figlio naturale del dottor Antoine Petit studiò al Collège Mazarin[1][2] e al Collège de Beauvais[1] e, seguendo le volontà paterne, iniziò lo studio della medicina, ma poi si indirizzò verso la pittura ed altre attività casuali.

La morte del dottor Petit lo lasciò senza risorse, e dopo essere apparso sul palcoscenico della Comédie-Italienne a Parigi entrò a far parte di una compagnia di attori girovaghi, nella quale operò come drammaturgo. Era conosciuto sotto il nom de plume di Desforges, che era anche il nome che aveva sul palco. Sposò un'attrice e i due vennero accolti a San Pietroburgo dove trascorsero tre anni (dal 1779 al 1782). Dopo il suo ritorno a Parigi si dedicò completamente alla letteratura.

Desforges fu uno dei primi ad avvalersi delle nuove possibilità offerte dalla rivoluzione per ottenere il divorzio e poter risposarsi. Le sue memorie si dice siano state scritte su richiesta della signora Desforges.

Morì a Parigi nel 1806.

OpereModifica

TeatroModifica

Commedie e libretti selezionatiModifica

Elenco completoModifica

RomanziModifica

  • I suoi romanzi, pubblicati in quattro volumi nel 1798, vennero nuovamente pubblicati in cinque volumi nel 1819.[2]

Scritti rivoluzionariModifica

  • Il cittadino Desforges scrisse Alisbelle, ou les Crimes de la féodalité in linea con gli ideali della rivoluzione francese. Pubblicò anche poemi rivoluzionari e Plan of general education.[6]

MemorieModifica

  • Le poëte, ou Mémoires d'un homme de lettres écrits par lui-même, quattro volumi (1798).

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32006027 · ISNI (EN0000 0000 8342 6752 · LCCN (ENn84184800 · BNF (FRcb11997731m (data)