Apri il menu principale
In quartum sententiarum

Pierre de la Palud (Bresse, 1275 circa – 1342) è stato un teologo domenicano francese. È anche noto come Peter Paludanus o Petrus de Palude.

BiografiaModifica

Entrò nell'ordine a Lione, studiò a Parigi e diventò dottore e maestro di teologia nel 1314.

Fu due volte definitore presso il capitolo generale. Papa Giovanni XXII gli inviò una delegazione nel 1318 e poi gli commissionò l'esame degli scritti di Petrus Olivi e infine nel 1329 lo nominò patriarca Latino di Gerusalemme, nel quale ufficiò negozio col sultano. Nel 1332 fu chiamato dal re di Francia a presiedere un seminario teologico a Versailles. Dal 17 luglio 1336 fu vescovo della Diocesi di Couserans.

OpereModifica

  • (LA) Pierre La Palud, In quartum sententiarum[collegamento interrotto], Ottaviano Scoto, 1493. URL consultato il 21 aprile 2015.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN104076223 · ISNI (EN0000 0001 2146 2456 · LCCN (ENn82028095 · GND (DE119050889 · BNF (FRcb13482927x (data) · NLA (EN36530923 · BAV ADV11040089 · CERL cnp01877113 · WorldCat Identities (ENn82-028095